Storie di agricoltura e produzioni di qualità attraverso l’Italia

Il gruppo Icaro Communication, per il secondo anno consecutivo, torna ad occuparsi di agricoltura in un viaggio attraverso l’Italia da Bolzano a Palermo, alla scoperta delle storie dei moderni agricoltori con New Farmers: un viaggio tra i nuovi agricoltori.

Il progetto “NEW FARMERS. Un viaggio tra i nuovi agricoltori Edizione 2017/2018 (AGRI.2017_0170)”, cofinanziato dalla Commissione Europea e realizzato in collaborazione con Confagricoltura, porta in tv 12 puntate aprendo una finestra sulle storie di donne e uomini coraggiosi che fronteggiano le sfide dell’agricoltura di oggi: sicurezza alimentare, sostenibilità ambientale, cambiamenti climatici, innovazione, tutela del paesaggio, diversificazione, economia circolare, valorizzazione delle produzioni tipiche.

Ogni puntata mette a fuoco un protagonista, un imprenditore agricolo, che con passione, fatica ed un sempre più ricco bagaglio di conoscenze, competenze e  tecnologiche avanzate, porta avanti questa delicata attività, con una profonda consapevolezza del proprio ruolo per l’economia e la società europea.

Ogni puntata è dedicata ad uno specifico settore agricolo attraverso la visita a 12 piccole medie aziende innovative, per raccontare in modo semplice e diretto a tutti, agricoltori e non, la politica agricola comune (PAC), con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica in merito all’importanza del sostegno dell’Unione Europea all’agricoltura e allo sviluppo rurale e ad una sana alimentazione.

Le 12 puntate di New Farmers. un viaggio tra i nuovi agricoltori portano in luce le storie di chi con il proprio lavoro cerca di produrre e trasformare prodotti sempre più in un’ottica di un’alimentazione sana e di elevata qualità anche come scelta di vita. Per questo in ogni puntata ci sono anche i consigli di uno chef alle prese anche con la preparazione di un piatto tipico regionale.

A Bolzano scopriamo un paradiso di erbe aromatiche, a Treviso la prima stalla robotizzata d’Italia, ad Asti un esempio virtuoso di agricoltura sociale, a Genova scopriamo come si coltiva il basilico secondo tradizione, a Bologna vediamo un perfetto esempio di irrigazione sostenibile, a Forlì vediamo la filiera della noce, a Perugia conosciamo la storia di chi resiste al terremoto, a Grosseto invece incontriamo un pastore che ci racconta come difendersi dai predatori, ad Ascoli Piceno seguiamo un cavatore di tartufi, a l’Aquila conosciamo una organizzazione di produttori, a Potenza assaggiamo il latte nobile e i suoi gustosi derivati, a Palermo seguiamo la produzione di pasta ricavata da grano duro integrale.

Cos’è la PAC?

La PAC è una politica per tutti i cittadini europei e contribuisce alla loro vita sotto molti aspetti: la promozione dell’occupazione, la crescita e gli investimenti nelle zone rurali per mantenere comunità rurali vitali in tutta l’Unione, la realizzazione degli obiettivi definiti nell’ambito del quadro UE per il clima e l’energia verso il 2030, con una conseguente produzione agricola sempre più sostenibile e che risponda alla duplice esigenza di garantire la sicurezza alimentare e la protezione dell’ambiente rurale. La PAC si avvale di pagamenti diretti miranti a stabilizzare i redditi degli agricoltori e e finanzia progetti rispondenti alle esigenze specifiche di ogni paese attraverso programmi di sviluppo rurale nazionali (o regionali). Nel periodo 2014/2020 la dotazione per lo sviluppo rurale in Italia, con un totale di circa 10,4 miliardi di EUR dal bilancio dell’UE destinati a misure a favore dei produttori agricoli e dell’economia delle sue zone rurali è aumentata rispetto al precedente periodo 2007/2013, contrariamente al calo complessivo registrato nell’UE.

Una fotografia del nostro paese

I Numeri dell’agricoltura in Italia:

  • quasi 61 milioni di abitanti, di cui poco più del 20% vive in zone rurali
  • estensione di 302.069 Km2
  • superficie agricola utilizzata (SAU) circa 13 milioni di ettari di cui 3 milioni irrigui, 4 milioni irrigabili
  • le sfide del paese sono quelle specifiche del Mediterraneo: limitatezza delle risorse disponibili, quali la scarsità di acqua e le conseguenze dei cambiamenti climatici
  • è uno dei paesi europei più ricchi di  biodiversità, sia animale che vegetale
  • 285 prodotti alimentari registrati, di cui 165 DOP, 118 IGP, 2 STG


New Farmers. Un viaggio tra i nuovi agricoltori” è un programma condotto da Francesca Magnoni, in onda su Icaro TV (Canale 91 digitale terrestre nella zona della Romagna) il sabato alle ore 14.00 e in replica la domenica alle ore 13.00 e il giovedì alle ore 20.55.

Francesca Magnoni

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454