lunedì 20 maggio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 20 mar 2018 17:14 ~ ultimo agg. 21 mar 11:38
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Rimini, dopo alcune segnalazioni da parte dei cittadini, sono intervenuti ieri notte nei locali del bowling di Miramare. I militari si sono mischiati ai clienti e hanno filmato tre cessioni di sostanza stupefacente da parte di un cittadino tunisino di 32 anni, domiciliato in Lido Adriano. 15 le dosi di eroina sequestrate insieme ad 800 euro in contanti. Segnalati in Procura gli acquirenti del 32enne. Il ragazzo, già gravato di numerosi precedenti, è stato processato con rito direttissimo. Per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Altre notizie
Uno era ricercato all'estero

Spaccio, due arresti dei Carabinieri

di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
FOTO
di Maurizio Ceccarini   
disco femminista

Donna Circo

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna