sabato 25 maggio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 30 mar 2018 13:57 ~ ultimo agg. 14:05
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo scorso 15 marzo a Rimini, nella zona compresa tra via Emilia e via Romania, le automobili parcheggiate nelle vie e nei piazzali delle varie aziende, hanno trovato il parabrezza intaccato da una sostanza resinosa trasparente che impediva alle spazzole di scivolare sui vetri.

Arpae Rimini fa sapere di avere ricevuto la segnalazione dal Comune di Rimini in data 22 marzo e il giorno successivo, il 23 marzo i tecnici dell’Agenzia sono intervenuti sul posto.

Si è riscontrato che al civico 7 di via Romania, è stata eseguita un’attività di manutenzione consistente nella sabbiatura-verniciatura delle strutture metalliche presenti all’interno dell’edificio artigianale, attualmente chiuso;  a causa del forte vento, nei giorni antecedenti il 16 marzo, il materiale utilizzato per la sabbiatura-verniciatura è parzialmente fuoriuscito dai finestroni aperti dell’edificio, con una ricaduta sulla pubblica via; l’attività era già stata interrotta e l’intenzione, da parte della proprietà dell’immobile, di provvedere alla chiusura delle finestre prima della ripresa delle attività di manutenzione.

E’ stata acquisita la scheda tecnica del prodotto utilizzato per l’attività di verniciatura, si tratta di primer/rivestimento epossidico con fosfato di zinco polivalente per esposizione atmosferica. Arpae sta provvedendo ad informare gli Enti competenti sugli esiti delle indagini condotte: il Comune di Rimini e l’Ausl per gli aspetti sanitari.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
VIDEO
di Simona Mulazzani
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna