martedì 19 novembre 2019
menu
Attualità Rimini

Rotatoria Valentini. I lavori ripartiranno dopo Pasqua

In foto: l'Adriatica altezza Valentini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 28 mar 2018 12:30
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ripartiranno dopo le festività di Pasqua i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria sulla via Aldo Moro a Rimini, parte dell’intervento più generale per la realizzazione della nuova rotatoria Valentini.

E’ infatti terminata la posa della condotta fognaria sulla via che, parte della Dorsale Sud del Psbo, Hera ha anticipato in sinergia con l’intervento Valentini per consentire la prosecuzione dei lavori.

Nei prossimi giorni le imprese che si sono aggiudicate la gara in Raggruppamento temporaneo d’impresa (Pesaresi Giuseppe spa, Cooperativa Braccianti Riminese, progetto Segnaletica e la Sampaolesi Tullio) saranno impegnate nel realizzare la rotatoria su via Aldo Moro, quella che, attraverso la realizzazione di un nuovo ponte sul torrente Ausa, smisterà in sicurezza la viabilità tra via Aldo Moro e la stessa statale 16 dove sarà realizzata una nuova rotatoria.

L’intervento ha un costo complessivo di 2.658.000 euro e i tempi contrattuali per la fine lavori sono stabiliti in 12 mesi.

Il progetto prevede un’ulteriore parte che avrà la funzione di collegare in sicurezza il quartiere Padulli con la Statale Adriatica.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna