Il Rimini.com vuole rialzarsi subito. Con il Fossolo servono i tre punti

fossolo

in foto: Il cartello della partita

I biancorossi devono immediatamente cestinare la pessima prestazione mostrata sabato scorso contro il Cavezzo, per concentrarsi al meglio sul prossimo impegno. Partita – quella contro il Fossolo – che sarà molto importante per comprendere quali sono le reali possibilità, per gli uomini di Germondari, di raggiungere la salvezza senza dover affrontare il complicato impegno dei playout.

Proprio il tecnico romagnolo è ancora furioso per la brutta figura fatta nell’ultima giornata: «Il primo tempo contro il Cavezzo è da archiviare in fretta, anche se in realtà tutta la partita è da buttare via. Siamo stati superficiali e abbiamo completamente sbagliato l’approccio mentale alla gara. Ed è un peccato madornale, soprattutto per i ragazzi che hanno fatto tanto per recuperare i punti persi per strada».

Il Rimini.com deve assolutamente vincere domani se vuole ancora credere nella possibilità di salvarsi raggiungendo il nono posto, quindi scongiurando la propria presenza ai playout. Germondari, tuttavia, è molto critico anche su questo aspetto, ripensando sempre all’infausta trasferta di sabato scorso: «Se l’atteggiamento fosse ancora quello di sabato visto contro i modenesi, vorrebbe dire che meritiamo di andare ai playout, perché evidentemente dobbiamo crescere ancora tanto».

Ma ciò su cui il mister riminese è maggiormente contrariato è la differenza di prestazioni dei suoi giocatori tra le partite in casa e quelle fuori. Quest’anno, a parte l’exploit contro l’Osteria Grande, il Rimini lontano dalle mura amiche ha quasi sempre perso, collezionando anche alcune pesanti batoste: «Fuori casa non siamo bravi tanto quanto in casa e questo è un chiaro segnale di debolezza. In questo senso dobbiamo migliorare davvero tanto. Anche io ho le mie colpe ovviamente, però non possiamo sempre regalare un tempo o buona parte dell’incontro quando siamo lontani dal Flaminio».

Contro il Fossolo servirà un grande match, una prestazione in cui i biancorossi dovranno reagire e rimettersi subito in marcia, perché prima di questa sconfitta, il Rimini.com veniva da quattro risultati utili consecutivi.
«Dobbiamo tirare fuori gli attributi, perché siamo una squadra di carattere. Ma questa caratteristica la dovremmo mostrare sempre, non a intermittenza. Dobbiamo ricordarci dell’ottima prestazione fatta contro l’Osteria Grande di un mesetto fa. Andremo lì per reagire, non importerà tanto la qualità del gioco domani, ma sarà cruciale dare un segnale forte a noi stessi e alle rivali con tre punti».

I giocatori saranno tutti a disposizione del tecnico biancorosso, quindi tornerà anche in gruppo Sabir che era squalificato contro il Cavezzo.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454