martedì 10 dicembre 2019
menu
Icaro Sport

RenAuto Happy Basket Rimini-Nuova Virtus Cesena 36-57

In foto: La Renauto Rimini 2017-2018
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 4 mar 2018 11:51
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

RenAuto Happy Basket Rimini-Nuova Virtus Cesena 36-57 (16-18; 10-11; 7-15; 3-13), giocata sabato 3/3

IL TABELLINO
Happy Basket: Novelli 5, Re 5, Fattori 2, La Forgia 3, Saponi, Palmisani 3, Pignieri 12, Prasal 1, Girelli 3, Borsetti, Poplawska Li. 2, Poplawska La. All. Rossi.

Nuova Virtus: Farneti, Turroni 5, Sabbatani 3, Spinelli 3, Pantani 15, Currà 12, Bollini 2, Valentini, Tramontano 12, Zoffoli, Semprini 5, Camporesi. All. Lisoni.

Arbitro: Bianchi.

COMMENTO
Contro la capolista Cesena la RenAuto di coach Pier Filippo Rossi gioca un gran primo tempo, ma alla lunga paga la stanchezza e, soprattutto, la maggior fisicità delle avversarie. L’Happy Basket recupera Re, ovviamente non al top, ma deve rinunciare a Tosi per un problema al ginocchio; nonostante questo le rosanero nei primi 20′ giocano alla pari, rimanendo staccate di un solo possesso. La Nuova Virtus all’intervallo è infatti sopra di tre sul 26-29. Cesena tuttavia è squadra esperta e di gran valore e allunga nella terza frazione per poi sprintare verso la vittoria negli ultimi 10′.

«Abbiamo giocato un primo tempo super – commenta coach Rossialla pari contro la miglior squadra del campionato, pur senza esserci praticamente mai allenate negli ultimi dieci giorni a causa del maltempo. Ho ruotato tutte le ragazze, ricevendone buoni segnali: se recuperiamo bene quelle ferme da tempo potremo dire la nostra nelle prossime partite».

La RenAuto tornerà dunque alla palestra Carim sabato 10 marzo, alle ore 19.00, per il match con Faenza.

Massimiliano Manduchi
Ufficio Stampa Happy Basket Rimini

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna