martedì 22 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 10 mar 2018 15:28 ~ ultimo agg. 11 mar 17:59
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Pretendeva quattromila euro dall’ex compagna per non diffondere un video registrato durante un loro rapporto sessuale. L’uomo, un 45enne, è stato rintracciato a seguito della denuncia da parte della donna, una 50enne, che era stata anche oggetto di ripetute minacce. Tra le prove a carico dell’uomo anche messaggi vocali inviati tramite Whatsapp.

L’uomo ha ricevuto il divieto di avvicinamento all’abitazione ed ai luoghi di lavoro della donna, con l’obbligo di mantenere una distanza di almeno 500 metri e di non comunicare con lei, estendendo il divieto anche al mezzo telefonico e informatico.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna