giovedì 19 settembre 2019
menu
Rimini Social Santarcangelo

Quasi Amici

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 4 mar 2018 07:00 ~ ultimo agg. 5 mar 09:17
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prendendo in prestito il titolo dal film di grandissimo successo che racconta una storia vera di conoscenza e superamento dei pregiudizi, nasce nell’ambito del Progetto SPRAR (Sistema di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati) dell’Unione Valmarecchia, l’iniziativa “Quasi Amici” con l’intento di favorire l’integrazione tra i beneficiari dell’accoglienza e le comunità locali.

Ai cittadini di Santarcangelo di Romagna e di Verucchio verrà proposto di ospitare un ragazzo inserito nel programma di protezione, a pranzo o a cena, una volta alla settimana, per un periodo da concordare assieme agli operatori del progetto.

Un incontro informale, davanti ad un piatto caldo, tra le famiglie del territorio e i giovani migranti, allo scopo di entrare in contatto con usi e costumi diversi, ma soprattutto per agevolare l’approccio con la cultura e le tradizioni italiane. Una sfida contro l’intolleranza e le mistificazioni per dimostrare che la conoscenza reciproca è il migliore strumento verso una possibile integrazione.

 

La presentazione del progetto avrà luogo in due serate aperte al pubblico a Verucchio (giovedì 8 marzo alle 21.00 presso il Centro Civico di Villa) e a Santarcangelo (giovedì 15 marzo alle 21.00 presso la Biblioteca A. Baldini), alla presenza dei rappresentanti dei Comuni e delle cooperative sociali Il Millepiedi e Cento Fiori.

 

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Icaro Sport   
FOTO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna