16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Profughi negli alberghi in zona turistica. Le perplessità da Rimini sud

AttualitàRimini

21 marzo 2018, 16:46

Profughi negli alberghi in zona turistica. Le perplessità da Rimini sud

in foto: Mirco Muratori (Comune di Rimini)

Dalla Rimini turistica ancora insofferenza verso gli alberghi che ospitano profughi. Ieri sera si è tenuta una riunione all’Aia alla quale hanno partecipato gli operatori economici, la Presidente di Aia Patrizia Rinaldis, Mirco Muratori consigliere comunale di Patto Civico in qualità di rappresentante del territorio di Rimini sud.

SI è parlato, fa sapere Muratori, anche di un albergo di Rivazzurra che ha dato disponibilità ad ospitare profughi.  Era presente anche il referente della struttura in questione. “Dalla riunione – fa sapere Muratori – sono emerse grosse perplessità sulla possibilità di alloggiare i profughi nell’ennesima struttura alberghiera situata in zona turistica, vista anche la presenza di altre due strutture nella zona limitrofa di Miramare, situate a poco meno di un km”. Si citano in particolare i problemi di risse e violenze registrati lo scorso anno nelle strutture di Miramare.

“Si è provveduto a richiedere un urgente incontro con il Prefetto per discutere del problema e prendere opportuni provvedimenti – spiega Muratori –
Da parte mia ritengo che la comunità e in particolare gli operatori economici, le associazioni di rappresentanza i Comitati turistici, l’Amministrazione Comunale stessa, sarebbero dovuti essere più coinvolti prima di prendere qualsiasi decisione sull’assegnazione del Bando, vista la composizione del tessuto economico riminese che vive in buona parte di turismo. Il confronto aiuta a risolvere i problemi. Confronto che sinora non c’è stato, visto che l’ultimo incontro pubblico con il Prefetto in questa zona, è stato oltre un’anno fa con la dottoressa Strano. Mi domando se c’è la volontà da parte della Prefettura di risolvere i problemi?
Vivendo a Miramare, ho avuto modo di palpare con mano la difficoltà nel gestire l’emergenza profughi nella zona turistica, soprattutto in stagione”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454