Pole Dance. Giulia Tasini conquista l’argento agli Italiani nella categoria Artistic

in foto: Giulia Tasini durante la sua esibizione

È un ritorno davvero col botto quello di Giulia Tasini alle competizioni di Pole Dance. La riccionese dell’AcroPole Gym Studio ha conquistato l’argento ai Campionati italiani Ipsf tenutisi a Roma il 24 e 25 marzo.

La Tasini è arrivata seconda tra le Senior Professional nella categoria Artistic Pole. “Una categoria nella quale predomina la componente artistica della Pole Dance e nella quale, più che gli elementi che si presentano, conta tutto l’insieme: l’originalità, l’interpretazione, la fluidità” spiega lei stessa.

Il risultato è al di sopra delle aspettative. Perché è vero che Giulia è la campionessa italiana Juniores 2017 di Pole Dance, ma è anche vero che era alla sua prima gara fra le “grandi”; che veniva da un anno di stop causato da un brutto incidente stradale e che lei stessa aveva dei dubbi sulla sua performance: “Non sono in forma come nel 2017, visto il lungo periodo d’inattività, ma spero comunque di fare bene” aveva affermato solo dodici giorni fa.

Anche la prova pre-gara non l’aveva tranquillizzata: i pali approntati per la competizione erano particolarmente scivolosi e Giulia, come tante altre, era finita a terra. In gara, invece, le cose sono andate benissimo. Il tema scelto è stato giudicato innovativo e molto ben eseguito dai giudici che hanno apprezzato particolarmente l’espressività fisica e la fluidità dell’esecuzione.

L’unica nota negativa è che difficilmente arriverà la convocazione in nazionale per i mondiali che si terranno in luglio a Tarragona, in Catalogna. La federazione internazionale ha stabilito dei requisiti minimi di punteggio e forse non sarebbe bastato neppure vincere il titolo per qualificarsi.

Poco male, anche perché Giulia rientrerà in gara il prossimo 13 aprile nell’Italian Pole Dance Contest di Modena, la competizione nella quale nel 2017 ottenne il suo primo successo nazionale da esordiente assoluta. Con lei saranno in gara altre due atlete dell’AcroPole Gym Studio: la 13enne cervese Matilde Foschi, che il 18 marzo è arrivata nona fra le Junior ai Mondiali POSA di Torino, e la riccionese Mirella De Donato che gareggerà nella categoria over 40.

AcroPole Gym Studio Riccione

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454