Podismo. Monocicli, cerchi, scarpe allacciate e Zumbalada gli ingredienti della Guarda Rimini

Altri SportRimini Sport

30 marzo 2018, 14:27

guarda

in foto: La partenza del 2017

La 2a Guarda Rimini – 21° Golden Fest è l’evento sportivo del lunedì di Pasqua dedicato al running e non solo, si disputa su un percorso paesaggistico e panoramico sulle prime colline riminesi di San Martino Monte l’Abate e San Lorenzo in Correggiano. Si prospetta una Guarda Rimini spettacolare con partecipanti da tutto il globo.

Spettacoli. Prima, durante e dopo la gara si esibiranno Miss Joe con il cerchio magico dal cielo, la cantante brasiliana Carla Cruz che presenterà in anteprima il tormentone della prossima estate italiana “Zumbalada”, scritta da Gianni Drudi, José Orta Garcia e Daniel Bruhn. Sul monociclo iridato aprirà la corsa Denis Meluzzi, mentre gli sportivi saranno accolti, incitati, acclamati dall’entusiasmante ed inarrestabile trio dei Golden Events Gibo, Christian e Lazzaro DJ. Per i tanti maratoneti amanti delle vacanze attive che hanno scelto di partecipare alla “Guarda Rimini” molte sono le sorprese che si celano nell’uovo di Pasqua della Golden in questo primo week end del mese.

I favoriti. In campo maschile i favoriti sono il leone d’Africa Mamadou Diouf (vincitore dell’ultima edizione), il fortissimo Michele Cacaci, che ha centrato il successo nel 2015 e 2016, Lorenzo Fuschini, Marco Oppioli, Enrico Benedetti e il tedesco di chiare origini italiane Roland Rigotti. Nel gentil sesso saranno al via Beatrice Boccalini, vincitrice dell’ultima Rimini-Verucchio, Giulia Morbidelli, giunta 3a ai recenti Campionati Nazionali Uisp di cross, la rumena Ana Nanu, vincitrice nel 2016, il gruppo delle ferraresi guidate da Giulia Bellini, l’umbra Lorena Piastra e tra le veterane la riminese Anna Maria Canarecci, che ha deciso di festeggiare il suo compleanno “di corsa”.

Percorso/Storia. I runners correranno immersi nel verde, a due passi dalla Riviera Rimini e nel finale passeranno davanti alla suggestiva Villa Des Verges a 65 metri s.l.m. Le origini della Villa Des Verges risalgono al 1600, edificata in stile neoclassico per la nobile famiglia riminese Diotallevi. Nel 1843 venne acquistata dal nobile parigino Marie Joseph Adolph Noël Des Vergers, famoso etruscologo, uomo di cultura e studioso dei classici che è diventato un punto di riferimento per intellettuali, artisti e politici del tempo.

Patrocini. La 2^ Guarda Rimini, patrocinata dal Comune di Rimini, dalla Uisp, dall’Unicef e dall’Aido, è valevole per i maggiori campionati podistici Mare Verde Monte, Corri in Romagna e Golden Events.

Programma. La Guarda Rimini, organizzata dal Golden Club Rimini, è un evento alla portata di tutti che abbina sport, turismo, cultura, benessere ed enogastronomia. Saranno 1.500 gli sportivi ai nastri di partenza delle competizioni in programma fra assoluti, amatori, camminatori, nordic walkers e giovani. Il programma gare della 2^ Guarda Rimini, vedrà alle ore 9.30 la partenza della competitiva di 14 chilometri seguita dalle camminate non agonistiche di 14 – 8,5 e 3 chilometri. Alla stessa ora prenderanno il via anche i giovanissimi impegnati nel Campionato Giovani Migliori Promesse su circuito protetto. Il ritrovo è presso la ditta Adriatica Macchine in Via Maria Goja (Villaggio I° Maggio) Rimini.

Regolamento, premiazioni ed iscrizioni on line e su www.goldenclubrimini.it. Il giorno della gara le iscrizioni sono aperte fino alle ore 9.00.

Albo d’oro. Nel 2015 si erano imposti Michele Cacaci ed Eleonora Errani; nel 2016 Michele Cacaci ed Ana Nanu e nel 2017 Mamadou Diouf in 47’ 01” e Federica Moroni in 54’ 56” sui 14 chilometri di gara.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454