giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Santarcangelo di Romagna
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 26 mar 2018 13:46
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono quattro le domande pervenute in Comune a Santarcangelo per aggiudicarsi un nuovo posto all’interno della pescheria di via Battisti. Al bando, che si è chiuso sabato scorso, hanno infatti partecipato tre produttori agricoli e un commerciante del settore alimentare che ha proposto la vendita di salumi. Lo Sportello unico delle imprese sta ora vagliando le domande al fine di verificare il rispetto dei requisiti indicati dal bando, per poi arrivare alla stesura della graduatoria definitiva con l’assegnazione dei tre posti a disposizione.

Sono quattro le domande pervenute in Comune per aggiudicarsi un nuovo posteggio all’interno della pescheria di via Battisti. Al bando, che si è chiuso sabato scorso, hanno infatti partecipato tre produttori agricoli e un commerciante del settore alimentare che ha proposto la vendita di salumi. Lo Sportello unico delle imprese sta ora vagliando le domande al fine di verificare il rispetto dei requisiti indicati dal bando, per poi arrivare alla stesura della graduatoria definitiva con l’assegnazione dei tre posti a disposizione.

L’intento dell’Amministrazione comunale è infatti quello di rilanciare il commercio all’interno dello storico edificio di via Cesare Battisti, attraverso l’assegnazione di due nuovi posteggi giornalieri a commercianti del settore alimentare e uno a produttori agricoli per un periodo sperimentale di due anni. In questo modo la pescheria potrebbe diventare un piccolo mercato coperto consolidando ancor di più la sua vocazione commerciale.

i, attraverso l’assegnazione di due nuovi posteggi giornalieri a commercianti del settore alimentare e uno a produttori agricoli per un periodo sperimentale di due anni.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Silvia Sanchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna