18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Oltre seicento cremazioni nel primo trimestre dell’anno

cimitero

in foto: L'ingresso del cimitero monumentale

Sono state 605, tra gennaio e marzo, le cremazioni effettuate nel Tempio crematorio di Rimini inaugurato nel maggio del 2016. Nel corso del 2017 in totale erano state 2.121. Un dato che testimonia come il 40% delle famiglie riminesi – il tempio è al servizio di tutti i comuni del territorio della provincia di Rimini e della Repubblica di San Marino – sceglie la cremazione ad altre forme più tradizionali di sepoltura.

La struttura ha anche una Sala del Commiato, lo spazio dedicato a coloro che desiderano raccogliersi in ricordo dei propri cari in un luogo adeguato e un’area per la dispersioni delle ceneri. Il tempio crematorio è stato realizzato in project financing dal concessionario Templum srl di Bologna e gestito dalla Ser.Cim. sempre di Bologna, che si è aggiudicato il bando per la progettazione, l’esecuzione e la gestione dell’opera per la durata di 30 anni, con un investimento complessivo di circa 3 milioni.

Nell’ambito dell’edilizia cimiteriale  sono stati recentemente inseriti in fase d’approvazione del Bilancio preventivo 2018 e relativo piano triennale delle opere pubbliche i progetti per i cimiteri di Corpolò, San Lorenzo in Correggiano. Su questi due ultimi interventi è in fase terminale il Procedimento Unico per l’approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica.

Per quanto riguarda il cimitero di Sant’Aquilina è in corso il consolidamento geotecnico, mentre si stanno definendo i programmi per concludere la riqualificazione sia di San Martino Monte l’Abbate che di santa Giustina.

Fanno seguito ai lavori attualmente in corso di conclusione – manca ormai solamente la tinteggiatura – i nuovi interventi per la ristrutturazione e la riqualificazione del Cimitero Monumentale e Civico. Con questi lavori, dal costo complessivo di 150.000 euro, si interverrà sui colombari ottocenteschi di levante e ponente, sulle arcatine di levante, sulla cappella d’angolo grandi arcate levante, sulla cappella d’angolo grandi arcate ponente e sulla facciata grandi arcate ponente.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454