19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Nuovi fondi dal Governo. Aggiornato il progetto del Museo Fellini

attualitàRimini

6 marzo 2018, 15:41

in foto: Gli assi felliniani nel centro di Rimini

Dopo il nuovo finanziamento da 3 milioni di euro ottenuto dal Governo, che si aggiunge al primo da circa 9 milioni, la Giunta di Rimini ha approvato un nuovo progetto di fattibilità tecnico economica per il Museo Fellini. In particolare sarà implementato l’aspetto che riguarda la progettazione e la produzione di contenuti audiovisivi, anche attraverso l’ideazione e la realizzazione di software per la loro gestione e fruizione. “La possibilità – si legge in una nota del Comune – di vivere l’esperienza del Museo Fellini attraverso le potenzialità offerte dalle tecnologie multimediali rappresenta un elemento fondamentale dell’intero percorso museale e dei tre assi su cui si articola: Castel Sismondo, Fulgor e CircAmarcord Arena delle Arti”.

I dettagli. Nelle sale rinascimentali di Castel Sismondo la storia seicentenaria della Rocca malatestiana si relazionerà, attraverso tecniche digitali, con gli oggetti, i costumi, i disegni, le immagini, i set di Fellini. Nell’Ala di Isotta i fili misteriosi che legano il cinema alla storia dell’arte e alla vicenda contemporanea saranno i protagonisti di allestimenti temporanei, ospitando opere originali di artisti internazionali chiamati a rievocare, elaborare e produrre atmosfere e temi felliniani.

Al primo e al secondo piano di Palazzo Valloni, dove al piano terra ha sede il cinema Fulgor, si indagheranno le origini dell’immaginario felliniano, i rapporti profondi tra la terra d’origine e l’intera opera, con una particolare evidenza al contributo che nella maturazione poetica di questa relazione ha fornito il poeta e sceneggiatore Tonino Guerra. Il terzo e ultimo piano sarà concepito come un loft living space: uno spazio informale nelle modalità di fruizione e libero nell’elaborazione dei contenuti.

CircArmarcord – Arena delle Arti è invece l’ampio progetto di riqualificazione e valorizzazione che interessa l’area attorno a Castel Sismondo e piazza Malatesta, Teatro Galli e Fulgor in stretta connessione con il Giardino di Francesca da Rimini, che costituirà l’outdoor del nuovo Museo d’arte moderna e contemporanea ospitato nei palazzi trecenteschi del Podestà e dell’Arengo. Il recupero di questa grande area urbana avverrà attraverso la pedonalizzazione di tutta piazza Malatesta creando aree a verde, arene per spettacoli all’aperto, percorsi urbani di qualità che determineranno una nuova visione ed utilizzo della parte storica tra le più significative della città, sia in termini di identificazione per i cittadini, che di attrazione storico/turistica. Qui sorgerà un grande parco dell’immaginario felliniano dove si potranno vedere e toccare gli aspetti più propriamente fellineschi del cinema del regista riminese, attraverso spettacoli, allestimenti e installazioni interattive ispirati ai luoghi, alle situazioni e ai temi dei suoi capolavori

Andrea Polazzi

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454