domenica 20 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 27 mar 2018 12:02
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ online la settima puntata del programma Il nazismo e la Shoah, a cura di Laura Fontana,  responsabile dell’Attività di Educazione alla Memoria del Comune di Rimini e responsabile per l’Italia del Mémorial de la Shoah di Parigi.

Antiebraismo e antisemitismo. Storia dell’ostilità e dell’odio verso gli ebrei – prima parte

Dall’accusa di deicidio agli stereotipi di ebreo usuraio, complottista e traditore, gli ebrei europei sono stati oggetto fin dall’antichità cristiana, per tutto il Medioevo e in epoca moderna e contemporanea di pratiche di discriminazione, di isolamento, di espulsione e di azioni di violenza collettiva. La Shoah, il genocidio di 6 milioni di ebrei perpetrato dalla Germania nazista durante la Seconda guerra mondiale non può essere compreso senza ricostruire la storia dell’antisemitismo, anche se questo fenomeno da solo non basta a spiegare la catastrofe.

L’antiebraismo di matrice cristiana, le accuse del sangue e gli stereotipi degli ebrei modellano un codice culturale europeo che costituirà il retaggio su cui si svilupperà l’antisemitismo moderno.

Sabato 31 marzo alle ore 20.35 su Icaro TV (canale 91) andrà in onda l’ottava e ultima puntata

Altre notizie
Mostra sulle ludopatie

Fate il nostro gioco

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna