La Titan Services batte la Spem. La Banca di San Marino ko con la Fenix

titan

in foto: Alessandro Peroni

Serie C maschile. Titan Services-Spem Faenza 3 a 0 (29/27 25/12 25/15)

Una Titan Services ormai in perenne emergenza (fuori il libero Bacciocchi e la banda Tentoni per infortunio; Andrea Lazzarini, l’altra banda titolare, e il centrale Bernardi in panchina solo per onor di firma assieme all’under 16 Venturi), gioca la sfida interna con Faenza in una formazione largamente rimaneggiata e con soli due possibili cambi. Per coach Mascetti, poi, è anche una giornata particolare. Proprio sei anni fa, il 24 marzo, a Macerata moriva Vigor Bovolenta che del Forlì allenato da Mascetti era un po’ la chioccia dopo essere stato “campione di tutto” con la nazionale di Velasco. Nonostante le premesse difficili, i sammarinesi portano a casa con facilità una partita giocata con molta grinta e convinzione. Sugli scudi Peroni, autore di una partita solida, impiegato nel per lui inconsueto ruolo di schiacciatore. Buona la regia di Rondelli e consueto apporto di punti da parte di Farinelli.

“Anche mercoledì, pur perdendo, avevamo giocato un buon match – spiega Mascetti a fine partita. – Oggi abbiamo giocato allo stesso livello con un avversario più alla nostra portata. E’ un buon segnale. Dobbiamo continuare così per chiudere bene la stagione”.

CRONACA. Il primo set si apre male (3/6 e primo time-out per i padroni di casa). Faenza allunga (6/14 al secondo time-out) e, quando si arriva al 17/24, il parziale sembra andato. La Titan Services, invece, ha il merito di crederci: registra palleggio, difesa e battuta, ottiene punti da Farinelli e Peroni e, incredibilmente, si porta in pareggio. Si va così ai vantaggi con i padroni di casa che la spuntano al terzo set-point dopo averne concessi altri due agli avversari. Il secondo parziale vede manfredi e titani equivalersi all’inizio (5/5) ma stavolta è la Titan Services ha piazzare il primo break (9/5). Faenza sbaglia molto, San Marino ne approfitta e allunga fino a chiudere 25/12 senza nessun patema. Nel terzo set la Titan Services parte a razzo (5/0) e allunga (16/8 quando Faenza chiama il secondo time-out). Ma non c’è partita anche perché Faenza continua a sbagliare tanto e ha anche mollato psicologicamente. C’è il tempo di vedere l’esordio dell’Under Nicolas Venturi prima di chiudere sul 25/15.

TABELLINO TITAN SERVICES: Peroni 11, Elia Lazzarini 7, Farinelli 19, Togni, Oliva 6, Rondelli 2, Cervellini (L), Di Michele 4, Venturi. N.E.: Andrea Lazzarini, Bernardi. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA: Polisportiva Modena Est 57, Romagna Banca Bellaria 46, Atlas Ravenna 40, Cesena 40, Modena Volley 36, Rubicone San Mauro Pascoli 36, Zinella Bologna 36, Titan Services San Marino 35, Foris Conselice 34, Pagnoni Marignano 23, Atletico Bologna 19, Spem Faenza 17, Anderlini Modena 16, Invicta Modena 6.

PROSSIMO TURNO (23^ giornata). Sabato 7 aprile ore 18.30 a San Giovanni in Marignano: Pagnoni Marignano – Titan Services.
_________________________________

Serie C femminile. Faenza-Banca di San Marino 3 a 0 (25/17 25/20 27/25)

Quarta sconfitta consecutiva per la Banca di San Marino che sul campo della Fenix Faenza cede per 3 a 0.

“Stiamo giocando un po’ al di sotto il nostro livello e le partite non riusciamo più a portarle a casa – spiega coach Luca Nanni alla fine della partita. – Non siamo incisive in attacco e questa volta non siamo state al top neanche in ricezione: abbiamo sofferto anche la loro battuta. Bene, al contrario, la correlazione muro/difesa. Insomma, non siamo brillanti e così fatichiamo. Peccato perché durante la settimana lavoriamo bene. Adesso c’è la sosta pasquale: speriamo serva a ricaricare le pile”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Bacciocchi 5, Parenti 5, Fiorucci 7,Sara Pasolini 5, Tomassucci 9, Benvenuti 4, Ridolfi (L1), Para. N.E.: Jelenkovic, Piscaglia, Pasini, Alice Pasolini (L2). All. Luca Nanni.

CLASSIFICA: Lugo 51, Gut Chemical Bellaria 45, Banca di San Marino 42, Rubicone Savignano 37, Cattolica 35, Olimpia Master Ravenna 33, Faenza 31, Cervia 28, Pgs Bellaria Bologna 23, Flamigni San Martino in Strada 18, Pontevecchio Bologna 18, Ozzano 9, Bologna Rossa 8.

PROSSIMO TURNO (23^ giornata). Sabato 7 aprile ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Pgs Bellaria Bologna.

Ufficio Stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454