lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Jacopo Morrone
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
mar 6 mar 2018 12:44 ~ ultimo agg. 16:09
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Non solo la riccionese Elena Raffaelli all’Uninominale, il collegio romagnolo della Camera (in questo caso il plurinominale) consegna al Parlamento anche un altro nome noto del Carroccio: Jacopo Morrone, segretario della Lega Nord Romagna e capolista proprio nel listino plurinominale.

Un risultato storico per il Carroccio che raccoglie nel collegio romagnolo quasi il 19% dei voti e con un distacco più marcato, rispetto al dato nazionale, su Forza Italia che si ferma al 10%.

Morrone, intervenuto alla trasmissione di Icaro Tempo Reale, oltre che alla nuova esperienza in Parlamento guarda anche alle prossime amministrative e Regionali: tra gli obiettivi c’è quello di conquistare più comuni possibili in Romagna, compreso Rimini dove, dice, “il Pd e Gnassi ci hanno un po’ sottovalutato ma dovranno iniziare a prenderci sul serio perché si sente in giro voglia di cambiamento.

L'intervista al segretario della Lega Romagna Jacopo Morrone, eletto alla Camera

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna