mercoledì 16 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.128 visite
mer 14 mar 2018 09:58 ~ ultimo agg. 15 mar 11:56
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.128
Print Friendly, PDF & Email

Malviventi all’opera nella notte nei locali della Diocesi, in via IV Novembre, in pieno centro storico a Rimini. Dopo il consueto giro di controllo della vigilanza privata, i soliti ignoti sono penetrati nei locali della Curia, al pianterreno e nei piani superiori: uffici, archivi. Certamente hanno agito in più persone. Hanno anche cercato di forzare la porta laterale del duomo, ma non sono riusciti ad entrare.

Sono stati aperti cassetti, rovistate scrivanie, non hanno forzato la cassaforte, che peraltro contiene solo documenti. Sono stati rubati tre computer portatili, alcune suppellettili e circa duecento euro. I ladri presumibilmente si sono fermati a lungo nello stabile, vista la dovizia con la quale hanno cercato negli uffici. Ingenti i danni ad infissi e porte. E’ stato ritrovato un coltello da cucina e un cacciavite, presumibilmente utilizzati dai ladri per forzare le porte e abbandonati, forse perché disturbati da qualcuno o qualcosa. Sembra che i malviventi si siano introdotti nello stabile passando dal lato del mercato coperto, salendo sul tetto e poi entrando da una finestra al piano superiore.
Al primo piano sono stati avvertiti dei rumori nella notte ma nessuno li ha collegati alla presenza di malviventi. Sul posto la Polizia per i rilievi del caso.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna