21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

“Mi sono messo a correre e ho iniziato una nuova vita, col teatro scritto da me”

in foto: Francesco Tonti. Foto di Marco Montanari.

Il 21 aprile in scena al teatro degli Atti il nuovo spettacolo teatrale di Checco Tonti

Avete presente quando sentite dentro di voi una trasformazione in atto? Quando avete la sensazione che qualcosa stia cambiando e che la vostra vita stia per prendere una direzione diversa? Alcune persone fuggono da questa sensazione, o semplicemente la ignorano. Francesco Tonti ha reagito in un altro modo di fronte a tutto questo. Il clown e giocoliere Riminese si è messo a correre. Sì. A correre sulla spiaggia: dal Grand Hotel al bagnino 100. Una corsa rivelatrice – per lui che non è un corridore di abitudine – al termine della quale ha scritto un racconto. E non avrebbe mai immaginato cosa sarebbe accaduto di lì a poco: dopo quella corsa è nato un libro e uno spettacolo teatrale: “Fino a I00” è appunto il titolo.

“Era il giorno di Natale del 2016. Stavo aspettando una telefonata importante che non arrivava. Ero impaurito. Ho sentito un istinto a muovermi, me lo diceva il corpo. Sono uscito di casa e sono andato al mare a correre”.

Al termine di quella corsa, tornato a casa, ha iniziato a scrivere di getto.

“Le parole sono uscite come lava che erutta, con una spinta esplosiva. Scrivevo da diversi anni, ma in una maniera più controllata. Quello che è accaduto da allora mi ha aiutato a stare in un flusso di scrittura più vero, meno misurato, anche meno garbato. E’ stato come se avessi tolto il guinzaglio a una bestia, libera di esprimersi più selvaggiamente”. 

Questa scrittura istintiva, magmatica, ha prodotto versi e capitoli che si sono andati ad affiancare a quelli degli anni precedenti, formando il libro ed entrando nello spettacolo – dallo stesso titolo – che debutta al Teatro degli Atti il 21 aprile. Quella sarà per lui una data storica: per la prima volta porterà sul palco un testo di cui è l’autore, a 20 anni dall’inizio della sua carriera.

“Mi sto preparando a questo momento in una sorta di magnifico delirio: leggere, rileggere, imparare a memoria i propri pezzi fa perdere i confini tra l’autore, l’attore e il regista e rende tutto eccitante. Il testo lo hanno letto poche persone. Lo spettacolo è farina del mio sacco anche se condivido ogni passaggio con Mila, la mia compagna. Lei mi ha aiutato a sbloccarmi per realizzarlo. Non sono mai stato un lettore costante e non mi sentivo degno di pubblicare. Avevo dei lacci che mi inchiodavano al terreno. Rimandavo il progetto di realizzare uno spettacolo con i miei scritti. Per fortuna ho scoperto come mi sabotavo. Il freno è saltato e il senso d’inadeguatezza sparito. Ed eccoci qua, il 21 aprile con Fino a I00”. 

Un azzardo che ci consentirà di vedere in scena un one-man show in cui s’intrecceranno racconti, poesie, monologhi, pensieri: un’alternanza di stili attorno al cuore pulsante dello spettacolo, cioè il racconto della corsa sul mare, durante la quale accadranno molte cose, che Francesco non svela…

“Fino a I00”, di e con Francesco Tonti, immaginato con e realizzato grazie a Mila Lenisa.
Media partner Doc Servizi e Icaro Communication. Comunicazione: Intera

Guarda il video sulla pagina fb Francesco Checco Tonti, dove puoi seguire gli aggiornamenti.

 

Prevendita.
http://www.liveticket.it/finoa100

-

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454