venerdì 18 gennaio 2019
In foto: La Nazionale italiana femminile insieme ai tecnici
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mar 27 mar 2018 11:18 ~ ultimo agg. 11:19
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono in corso, dal 25 marzo, e fino al 2 aprile i Campionati Europei Under 22 di pugilato in Romania, nella cittadina di Targu Jiu. A guidare la squadra Azzurra femminile i due tecnici federali riminesi Maurizio Stecca e Gian Maria Morelli insieme all’head coach Emanuele Renzini.

Questo primo appuntamento importante del 2018 serve per testare la squadra in vista dei grandi appuntamenti dell’anno: infatti a maggio ci saranno gli Europei Elite in Polonia, a fine giugno i Giochi del Mediterraneo in Spagna e a novembre i Campionati del Mondo a Nuova Deli.

“Questa giovane squadra – dicono i due Coach Morelli e Stecca è in una più che buona condizione e siamo sicuri di poter guadagnare qualche medaglia e chissà, magari anche del metallo più prezioso”.

Tra i nomi che spiccano di questa squadra Nazionale c’è quello di Irma Testa, già Campionessa del Mondo Youth e olimpionica a Rio de Janeiro 2016, e Roberta Bonatti, anche lei emiliano-romagnola, appartenente al club piacentino Salus et Virtus.

Kg 48 – Roberta Bonatti
Kg 51 – Giusy Gioia
Kg 54 – Giulia Lamagna
Kg 57 – Irma Testa
Kg 60 – Francesca Martusciello
Kg 64 – Rebecca Nicoli
Kg 69 – Monica Floridia
Kg 75 – Carlotta Paoletti

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna