giovedì 23 maggio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 17 mar 2018 15:28 ~ ultimo agg. 18 mar 12:11
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Malgrado fosse destinatario di un provvedimento di divieto di avvicinamento nei confronti dell’ex convivente, ieri un quarantenne ha raggiunto il parcheggio condominiale dove lei risiede per danneggiarle l’auto. L’uomo è stato notato da un testimone che subito ha segnalato l’accaduto alla Polizia di Stato.

All’identità del giovane gli agenti delle Volanti sono risaliti da accertamenti sul posto, dove hanno appreso che lo stesso poco prima aveva sferrato un pugno al titolare di un bar della zona.

I Poliziotti hanno richiesto all’Autorità Giudiziaria dell’aggravamento delle misure a tutela della donna. Nei suoi confronti è stato emesso l’obbligo di dimora presso la propria abitazione con divieto di allontanamento durante le ore notturne.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna