Basket. Con l’Olginate riscatto dei Crabs

BasketRimini Sport

25 marzo 2018, 18:39

olginate

in foto: Il selfie dei Crabs

Dopo due sconfitte interne i Crabs tornano al successo imponendosi per 67-64 sul parquet dell’Olginate al termine di una gara equilibrata e tirata fino all’ultimo: i lombardi partono meglio (6-0 e 15-8) ma Rimini replica e alla fine del primo quarto è 15-13, poi 29-26 all’intervallo lungo. Nel terzo quarto i padroni di casa provano di nuovo l’allungo (44-37) ma arriva il primo sorpasso dei granchi (46-47). L’Olginate però rimette il naso davanti e il terzo quarto finisce 51-47. Nell’ultima frazione la squadra di Maghelli mette la freccia e arriva addirittura sul più 10 (51-61). L’Olginate, dopo sette minuti senza segnare, riesce a risalire fino al 62-64 ma i Crabs mantengono i nervi saldi, difendono bene sull’ultimo attacco degli avversari e portano a casa un successo fondamentale per classifica e morale. I Crabs raggiungono proprio i lecchesi a 22 punti.

Su tutti Signorini con 22 punti, in doppia cifra anche Myers con 11.

GORDON NUOVA PALL. OLGINATE-NTS INFORMATICA RIMINI 64-67 (15-13, 14-13, 22-23, 13-18)

IL TABELLINO
GORDON NUOVA PALL. OLGINATE: Mattia Cardellini 11 (1/6, 3/8), Paolo Colnago 11 (1/3, 2/7), Davide Todeschini 10 (3/5, 1/3), Giacomo Siberna 9 (3/3, 0/4), Matteo Marinò 9 (4/4, 0/4), Marco Tagliabue 7 (1/2, 1/3), Lorenzo Rota 3 (0/3, 1/2), Andrea Bassani 2 (1/2, 0/3), Fadilou Seck 2 (1/4, 0/0), Simone Butta 0 (0/0, 0/0), Andrea Maver 0 (0/0, 0/0), Alberto Moretti 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 10 / 18 – Rimbalzi: 35 12 + 23 (Giacomo Siberna 13) – Assist: 12 (Davide Todeschini 5).

NTS INFORMATICA RIMINI: Giacomo Signorini 22 (2/4, 5/11), Joel Myers 11 (1/3, 3/9), Luca Toniato 8 (3/10, 0/2), Francesco Foiera 7 (3/5, 0/2), Matteo Caroli 7 (1/2, 0/2), Edoardo Tiberti 6 (2/4, 0/0), Andrea Sipala 3 (1/2, 0/2), Andrea Tartaglia 2 (1/1, 0/0), Paolo Busetto 1 (0/1, 0/0), Matteo Dolzan 0 (0/0, 0/0).

Tiri liberi: 15 / 26 – Rimbalzi: 36 12 + 24 (Luca Toniato, Matteo Caroli 7) – Assist: 14 (Francesco Foiera 5).

LA NOTA DEL BASKET RIMINI CRABS
Due punti sudati, sofferti e importantissimi quelli guadagnati dalla NTS Informatica con il successo esterno per 64-67 ad Olginate. Trascinati da un Signorini in grande spolvero – 22 punti con 5 triple per il prodotto delle giovanili biancorosse – e da un Myers da 11 punti, i riminesi ottengono un successo importantissimo grazie ad una grandissima prova di squadra. In classifica, i Granchi raggiungono proprio i lombardi a quota 22, con due punti di margine sull’ultima posizione utile per evitare i playout, attualmente occupate da Reggio Emilia e Bernareggio, mentre Padova, ferma a quota 24 dopo aver perso lo scontro playoff con Desio, non è fuori pericolo.

La partenza biancorossa è complicata, con i padroni di casa che si portano immediatamente sul 6-0: i Crabs sbagliano qualche libero di troppo, ciononostante riducono il gap sul -3. Olginate risponde e allunga nuovamente sul 15-8 prima dello 0-5 firmato Foiera e Myers che chiude il primo quarto sul 15-13.

Rimini pareggia i conti, non riuscendo però a mettere il naso avanti, con i lombardi che rimangono in vantaggio fino alla bomba di Signorini che fa 24-25, poi Olginate riesce a portarsi negli spogliatoi avanti 29-26.

Dopo la pausa, i padroni di casa scappano sul 40-31 con la tripla dell’ex Angels Cardellini, ma la NTS rimane sempre a tiro e sorpassa con Foiera sul 46-47: ancora una volta però Olginate torna avanti e il terzo periodo si chiude sul 51-49.

Rimini pareggia nuovamente con Toniato, poi Charlie regala il nuovo vantaggio ai biancorossi: la posta in palio è tanta e non si segna per quasi 5’ fino alla tripla di Signorini che fa 51-56. L’inerzia adesso è dalla parte della NTS, Caroli segna poi Myers spara da 3 e fa +10. Olginate risponde con la tripla di Cardellini, poi Caroli in lunetta fa 3/3 portando i suoi sul 54-64 a poco più di 3’ dalla fine. Non è assolutamente finita, con i padroni di casa che riaprono il match portandosi sul -2: Caroli, Foiera e Busetto in lunetta fanno tutti 1/2, Cardellini segna da due ma non da tre e così la NTS sbanca Olginate 64-67.

Mikael Distante
Responsabile della Comunicazione Basket Rimini Crabs

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454