giovedì 24 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
gio 8 feb 2018 13:41 ~ ultimo agg. 13:51
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un campionato spaccato a metà con cinque squadre in quattro punti che lottano per i play off e altrettante in coda in zona play out a lottare per la salvezza. Un campionato che, gara dopo gara, si fa sempre più difficile e ulteriormente, estremamente interessante. In ogni partita i punti in palio pesano sempre di più, ogni partita sarà una battaglia da vincere! Proprio un bel campionato, non c’è che dire. Nella seconda del girone di ritorno, sabato 10 febbraio alle ore 17, Riccione torna a giocare fra le mura amiche del Pala Nicoletti dove affronterà Imola.

Le imolesi arrivano a questo match dopo una vittoria casalinga contro Santarcangelo, senza storia. Una squadra, quella avversaria, giovane, di qualità, un roster allestito per un cammino senza patemi, per una salvezza tranquilla.
Invece il Riccione di coach Cardone viene da un’importantissima vittoria esterna, la prima fuori casa e la prima di questo 2018 e che ha permesso alle bianco blu di salire di due posizioni in classifica.

Contro un cliente difficile come Imola per cogliere quella vittoria e continuare la corsa ci vorrà sicuramente un grande lavoro in difesa, avere pazienza, molta attenzione, tanta determinazione, concentrazione e quella cattiveria agonistica e quel cinismo che non guastano mai quando si vuole fare risultato.

Lorenzo Paglierani
Addetto Stampa Riccione Volley

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna