14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Viabilità e ciclabili. “La Grottarossa che vorrei” rinnova invito al sindaco

RiminiViabilità

20 febbraio 2018, 16:50

Viabilità e ciclabili. "La Grottarossa che vorrei" rinnova invito al sindaco

in foto: una mappa delle ciclabili suggerite

L’associazione “La Grottarossa che vorrei” rinnova le proprie sollecitazioni e richieste a sindaco e Amministrazione Comunale. Le richieste, già contenute in due petizioni protocollate, in particolare riguardano: “Un progetto di pista ciclabile da inserire nel PUMS; la messa in opera di soluzioni alla viabilità; un adeguato sistema fognario e di raccolta delle acque”.

“Abbiamo iniziato a chiedere una pista ciclabile per la Grottarossa dall’anno 2000 – ricorda in una nota l’associazione – quando non si parlava ancora di sfioramento di polveri sottili, di mobilità sostenibile e ancora non c’era la sensibilità attuale nei confronti di questi temi. Non pretendiamo di essere riconosciuti precursori, ma crediamo di aver individuato il problema in anticipo. Abbiamo scritto petizioni, proposto soluzioni, incontrato dirigenti e assessori delle ultime quattro legislature, ma ancora non abbiamo un progetto.

Negli ultimi anni la zona Grotta Rossa è stata oggetto di espansione residenziale (i residenti sono attualmente n° 2579). A questi si aggiungono gli insediamenti produttivi. lungo la via della Lontra, il Comando della Polizia Municipale, Anthea, il Centro sociale Grottarossa e la sede Hera di Rimini (ogni giorno più di 500 persone raggiungono Hera).

Abbiamo ripetuto più volte che non ci sono servizi (nemmeno 1 supermercato) e un intero quartiere si sposta solo in auto. Pochi sono i temerari che affrontano in bicicletta lo “Stelvio” (sovrappasso di via Grottarossa) pericoloso e non adeguato a tutti e il sottopasso autostradale del percorso naturalistico che collega via Covignano a via del Capriolo  ancora al buio. A questo si aggiunge la necessità di riorganizzare la viabilità interna.

Con l’incremento del traffico la via della Gazzella, a tratti stretta e quasi interamente senza marciapiedi, è utilizzata dal traffico esterno come alternativa alla Statale 16, creando situazioni di pericolo per i residenti”.

In conclusione: “Rinnoviamo pubblicamente l’invito al nostro Sindaco, di venire alla Grottarossa  in bicicletta per fare un sopralluogo insieme a noi”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454