mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: I Titans 2017-'18
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
ven 9 feb 2018 14:20 ~ ultimo agg. 19:17
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Si sale in Emilia, per questo appuntamento con la quinta giornata di ritorno del campionato di C Gold. Si sale a Montecchio, nel reggiano, per affrontare domani, sabato 10 (ore 21), quella Polisportiva L’Arena che all’andata battagliò con i Titans fino al 50° minuto di gioco. Gamberini e compagni ne uscirono con la prima vittoria stagionale, un 93-91 al secondo supplementare dal quale si partì per cominciare la risalita in classifica. Ora in trasferta il trend è quello giusto (4 successi di fila), ma l’avversario non è affatto di quelli semplici da affrontare. L’Arena è appaiata in classifica alla Pallacanestro Titano (14 punti, 7 vittorie e 10 sconfitte), ai margini della zona playoff.

Coach Franco Foschi, come va analizzato questo match?
“Sicuramente affrontiamo un gruppo con buonissimo livello di talento – dichiara il tecnico dei Titani -. Squadra particolare, che alterna grandissime partite ad altre magari un po’ meno incisive. Hanno vinto a Fiorenzuola e sono andati a un passo dallo sbancare Imola, poi magari in altri incontri non sono riusciti a esprimersi come in quei casi. Di sicuro hanno giocatori importanti come Di Noia, Bertocco e Basso che possono far male a tutti”.

Come è andata la settimana di allenamenti?
“Abbiamo lavorato bene e la ricetta deve essere di affrontare i match come abbiamo fatto con Imola. I ragazzi stanno crescendo e questo è un piacere. Una settimana fa abbiamo lottato fino al 40’ contro una squadra che è in testa da sola, questo ci deve dare la consapevolezza che possiamo esprimerci alla pari con tutte. Al di là della sconfitta, per noi la gara dello scorso turno deve rappresentare una fonte di fiducia. È chiaro, siamo rammaricati per il ko, ma per il resto dobbiamo essere fiduciosi”.

Titans e Montecchio sono in una situazione particolare di classifica…
“La terra di nessuno, quella che coinvolge tante squadre e che in un attimo può lanciarti ai playoff e il minuto dopo ai playout con una sconfitta. Uno scontro diretto con entrambe che arrivano da una sconfitta e che sanno di non poter perdere troppi colpi di qui in avanti”.

Loriano Zannoni
Ufficio stampa Pallacanestro Titano

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna