sabato 19 gennaio 2019
In foto: l'incrocio
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 16 feb 2018 13:57
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati consegnati alla ditta incaricata i lavori per la realizzazione di una rotatoria all’incrocio fra le vie Macanno e Varisco e dell’accesso al Centro Gros. Un intervento da costo complessivo di 65.000 euro, dei quali 20.000 a carico del Centro Commerciale Ingrosso Rimini spa quale privato finanziatore.

Obiettivo dell’intervento è migliorare le condizioni di sicurezza dell’incrocio che per la sua conformazione e la mole del traffico in entrata e uscita dal Centro Commerciale Gros Rimini è considerato pericoloso. I progettisti d’Anthea, a cui l’Amministrazione comunale ha affidato progettazione e direzione lavori dell’intervento, hanno così progettato la costruzione di una nuova rotatoria al centro dell’attuale intersezione fra la Via Macanno e la Via Varisco, di forma a “biscotto”. Al centro della nuova rotatoria sarà realizzata un’ampia aiuola verde delimitata da cordoli bianchi al cui interno saranno messi a dimora dei cespugli. I quattro “bracci” della rotatoria saranno tutti a doppio senso di circolazione, con due corsie, una per ogni senso di marcia, con aiuole di separazione delle corsie in corrispondenza degli ingressi/uscite. L’intero incrocio verrà completamente riasfaltato. Sarà modificata anche l’attuale rete di raccolta delle acque nonché l’impianto d’illuminazione pubblica.

Il cantiere, che avrà una durata massima di 90 giorni, non comporterà variazioni significative alla circolazione stradale.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna