18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Residence abusivo a Viserbella. Sanzionato il proprietario e rischio chiusura

CronacaRimini

14 febbraio 2018, 13:51

in foto: repertorio

Non aveva alcun requisito minimo per l’esercizio dell’attività il residence di Viserbella ispezionato dagli agenti della Polizia municipale di Rimini, impegnati in una serie di controlli sulla sicurezza e lo stato delle strutture ricettive del territorio. Lo stabile non aveva nessuno dei servizi che le residenze turistico – alberghiere devono offrire per legge alla clientela e in mancanza dei quali vengono meno i requisiti minimi per l’esercizio dell’attività: dal cambio di lenzuola e biancheria ai materassi ignifughi, fino all’assenza dei servizi igienici comuni, che erano stati inglobati in un’unità abitativa realizzata abusivamente in una delle sale ad uso condiviso.

Durante i controlli sono emerse sia la realizzazione di opere edilizie abusive per aumentare la capacità ricettiva del residence sia irregolarità sotto il profilo della sicurezza dei clienti. Sul titolare, oltre alla multa di 12.000 euro complessivi, pende anche il rischio della chiusura della attività, qualora non provveda al ripristino dei requisiti necessari.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454