Mondosquash. Mattia Mulazzani e Giulia Semprini secondi agli Assoluti di Prima categoria

mondosquash

in foto: Giulia Semprini e Mattia Mulazzani premiati agli Assoluti di Prima categoria

Bis di medaglie d’argento per gli atleti del Mondosquash impegnati nel week-end al Centro tecnico federale di Riccione nei campionati italiani individuali di Prima Categoria.

Si conferma dunque l’ottima tradizione per la società riccionese, che nella sua giovane storia incentrata sull’attività “junior” iniziata sei anni fa, in questa competizione ha sempre collezionato piazzamenti eccellenti arrivando sempre in finale con i suoi partecipanti. Una continuità invidiabile e notevoli i passi in avanti dei portabandiera del Mondosquash, che in questi due giorni intensi di squash si sono fatti onore ancora una volta.

Partiamo citando il secondo posto conquistato da Mattia Mulazzani. Una fiaba senza l’happy ending, ma che testimonia tutte le qualità dello squashista classe 2002, sempre bravo a riportarsi in avanti contro il numero uno del seeding Barsotti, finché non è stato costretto ad abbandonare per infortunio. Pochi affanni contro Alemanni (3-0) e Miguel Matteazzi (3-0), fratello del coach Mondosquash. Ai quarti di finale contro il numero due del seeding Dembech è un duello epico, una prova di forza e carattere che si chiude sul 3-2 e ovviamente alza pesantemente le quotazioni di Mulazzani. In semifinale contro Dalle Molle serve il ribaltone (3-1) dopo aver perso 12-10 il primo game. Poi, l’ultimo atto. Una finale molto combattuta, che si è chiusa con il sapore amaro dell’infortunio al quinto game e non gli ha permesso di proseguire.

Tra gli altri atleti del Mondosquash, nono posto per Saian Gataullin. Buona la personalità dimostrata, già a partire dal primo turno contro Semenzato (3-0). L’onda energetica di “super Sayan” si ferma contro Torrello, per poi riattivarsi nei tabelloni di recupero, dove Gataullin sorpassa Scanga (primo game pirotecnico 18-16), Di Bernardo (3-1 in rimonta) e Appressi (3-1). Pietro Teodonno costretto al forfait per infortunio dopo aver vinto 3-1 all’esordio contro Salviato e il ko a viso aperto contro Musiani. Tra le fila del Mondosquash, ha preso parte alla competizione anche il veterano Fabio Bezzi.

Ormai è diventata una certezza Giulia Semprini, che non finisce più di stupire. L’atleta classe 2002 si è dovuta arrendere soltanto in finale, di fronte alla super esperienza di Federica Rodella (0-3). Prima del match clou neanche un game concesso alle sue avversarie, nell’ordine Marotta, Crisafulli, Ambrosi e Ragazzini. Per Semprini, una medaglia d’argento meritatissima, ulteriore tassello verso la maturazione. Nelle fila del Mondo, hanno partecipato anche Maristella Poggiali e Giada Polacco.

Ecco il commento del presidente Alain Barnham: “Grazie a tutti i nostri ragazzi per le emozioni che mi regalano, sono grato a tutti loro, da quelli già cresciuti a quelli che stanno crescendo adesso. Tutti i partecipanti alla manifestazione hanno giocato ogni partita come fosse una finale. Ovviamente i ringraziamenti si estendono anche ai giocatori più esperti come Giada Polacco e Fabio Bezzi, oltre ai genitori e tutti coloro che in questi due giorni ci sono stati vicini e ci hanno sostenuto in ogni partita facendo ovviamente il tifo per noi. Anche se ancora non tutti conoscono lo squash, a Riccione siamo una realtà importante e speriamo di continuare a crescere. Infine, ma non ultimo per importanza, grazie a coach Matteazzi, che tiene uniti tutti questi ragazzi con grande passione e sta facendo un lavoro strepitoso seppur sia con noi da pochi mesi”.

Luca Filippi
Ufficio comunicazione Mondosquash Riccione

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454