lunedì 21 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 22 feb 2018 13:07 ~ ultimo agg. 23 feb 10:28
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Bisogna lasciare da parte attacchi e polemiche e tornare a mettere al centro i temi e i programmi. Lo dice Carla Franchini, candidata del Movimento 5 Stelle nel collegio uninominale al Senato, ai microfoni della trasmissione di Radio Icaro e Icaro Tv Tempo Reale. La Franchini, sollecitata dai giornalisti in studio, dice la sua sulla vicenda “rimborsopoli”. “Si dovrebbe parlare di ‘donopoli’ – precisa – si è trattato di una bomba ad orologeria che qualcuno ha voluto far esplodere ad un passo dalle elezioni. Ma rischia ora di deflagrare in mano a chi l’ha lanciata perché la verità è una: sono stati donati 23 milioni, cosa che non si è mai vista nella storia d’Italia.

Dalla Franchini un commento anche sulle vicissitudini di Giulia Sarti: “è una questione sub-judice con i documenti al vaglio del collegio dei probiviri e, per quanto riguarda gli aspetti penali, del Giudice. Parlane ora senza avere elementi non ha senso.” Dalla candidata arrivano però anche parole di solidarietà: “Come donna le va tutta la mia solidarietà per gli attacchi feroci e colmi di rabbia e acredine che le sono arrivati. E’ insopportabile. La mia è la difesa di una donna che fa politica: quello che è accaduto a Giulia non sarebbe mai successo ad un uomo. Le donne sono sempre penalizzate.

Elezioni 2018. I candidati a Tempo Reale: Carla Franchini (Movimento 5 Stelle)

Domani (venerdì) a Tempo Reale interverrà Angela Dea Severi del Partito Repubblicano. 

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna