Eugenio Rossi vicecampione italiano Indoor di Salto in alto

in foto: (foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo)

Splendida prestazione di Eugenio Rossi ai Campionati Italiani Indoor ad Ancona. L’atleta sammarinese, portacolori dell’Atletica Biotekna Marcon, si è laureato Vice-Campione Italiano di salto in alto a pari merito con Marco Fassinotti a con la misura 2.24 alla seconda prova. Il titolo italiano è andato a Stefano Sottile sempre a quota 2.24, ma fatto al primo tentativo.

Eugenio Rossi ha stabilito così il record sammarinese indoor, migliorando di 2 centimetri il suo precedente primato. Ad Ancona è stato autore di una gara perfetta, senza errori fino al 2.24 sbagliato di un soffio alla prima e fatto poi alla seconda prova. Rossi era alla sua seconda gara stagionale dopo la vittoria conquistata alcuni giorni prima ai Campionati Regionali con 2.15. Durante l’inverno aveva subito infortunio alla coscia sinistra che aveva rallentato la preparazione e gli aveva parzialmente pregiudicato la stagione indoor. Ai Campionati Italiani Assoluti non in condizioni fisiche ottimali ma ha gareggiato con il cuore conquistando una medaglia d’argento che brilla come se fosse d’oro.

“Sono molto felice di questo risultato – commenta Eugenio Rossi, mi è sfuggita la vittoria ma in questa gara ho dato veramente il massimo. Dedico questo risultato a tutto il mio staff, capitanato dal coach Giuliano Corradi, al Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese ed alla Federazione Sammarinese Atletica che mi hanno sostenuto anche nei momenti difficili. Ringrazio di cuore la mia famiglia, gli amici, gli sponsor, i tifosi e tutti quelli che credono in me. Questo record sammarinese lo considero un punto di partenza, un nuovo inizio per cercare di migliorare e scalare le vette dell’atletica internazionale nelle gare outdoor”.

Buone notizie dal settore giovanile. A Modena Davide Davosi, del GPA, si è laureato Campione Regionale Indoor Cadetti di salto in alto con 1,75 ed ha sbagliato di pochissimo 1,79, minimo per i Campionati Italiani di categoria. Davosi ha così migliorato il record sammarinese Cadetti di 9 cm. Bravissimo anche nei 60 metri in cui ha stabilito il record sammarinese Cadetti in 7″41.

L’ufficio stampa FSAL
Marianna Giannoni

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454