16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Di Maio a Bellaria lancia i tagli degli stipendi dei parlamentari

Di Maio a Bellaria lancia i tagli degli stipendi dei parlamentari. Nessun riferimento alla vicenda Sarti, assente.

in foto: Di Maio a Bellaria

Nel suo intervento di ieri davanti alla folta platea del palacongressi di Bellaria il candidato premier del Movimento 5 Stelle Luigi Di Maio ha parlato soprattutto della proposta lanciata ieri: l’invito a tutti i partiti a firmare un atto che li impegni a votare la proposta di legge che dimezza lo stipendio dei parlamentari e introduce la rendicontazione puntuale dei rimborsi spesa. Il primo di una serie di temi per una convergenza di governo, ha spiegato Di Maio.

Sul turismo, come nella precedente visita a Rimini ha ribadito la necessità della creazione di un apposito Ministero che faccia da cabina di regia. Di Maio ha parlato anche di profughi: invece di destinare i 4,5 miliardi ad attività non sempre limpide, bisognerebbe fare degli accordi bilaterali con gli stati da cui arrivano richiedenti asilo (i paesi in difficoltà economica) ed investire quei fondi per la cooperazione internazionale in quei paesi che, in cambio, devono accettare il rimpatrio di chi arriva in Italia.

Nessuna possibilità di domanda al di fuori degli interventi in scaletta e nessun riferimento alle vicissitudini della candidata riminese Giulia Sarti, che non ha partecipato all’evento.

Il video dell’incontro di Bellaria.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454