Crabs. Gli Under 15 rimontano 14 punti e vincono sulla Scuola Basket Ferrara (66-65)

BasketRimini Sport

19 febbraio 2018, 14:13

crabs

UNDER 15 ELITE, GIR. B – VII DI RITORNO
CRABS 1947 RIMINI-SCUOLA BASKET FERRARA 66-65 (17-25; 34-44; 50-58)

Crabs: Del Fabbro 5, Gueli, Tengueu 25, Cancellieri, Frisoni 6, Purboo 11, Sacchi, Maiorana 1, Coccia 4, James 14, Signorini. All.: Firic, Luongo, Vitali.

(ev) Terza vittoria stagionale per gli Under 15. A 48 ore dalla brutta sconfitta di Forlì (116-32), i granchietti si riscattano con la Scuola Basket Ferrara (che all’andata aveva vinto 74-57). Partita complicata per Rimini che nonostante un sontuoso Tengueu Tengueu subisce un parziale di 6-0 negli ultimi 20″ del primo quarto, finendo a -8 (17-25).

“Bambola” che continua nel secondo quarto, che gli ospiti aprono con 6 punti di fila, allungando dunque il break a 14-0 (da 17-17 a 17-31). Tengueu continua però il suo show personale, ben supportato da Coccia e Frisoni: i Crabs rosicchiano qualche punticino prima del consueto blackout di fine periodo, che permette agli ospiti di andare al riposo ancora con un vantaggio in doppia cifra (34-44).

Inizio di terzo quarto arrambante di Coccia e Tengueu, Rimini si riavvicina (40-44) ma commette troppi errori da distanza ravvicinata. Per contro Ferrara domina a rimbalzo offensivo (ben 11 nel terzo parziale, saranno 24 alla fine dell’incontro) ed alla terza sirena si mantiene ancora sul +8 (50-58).

Ultimo quarto all’arrembaggio per i ragazzi di Firic: con James, Del Fabbro, Frisoni e Tengueu (25 punti, 10 rimbalzi, 6 recuperi) i Crabs accorciano sempre di più ed a 1′ dalla fine è proprio James che infila il canestro del -1 (64-65). Sulla rimessa dal fondo, lo stesso James (14 punti, 17 rimbalzi)ruba palla e serve a Frisoni (6 punti, 3/4 al tiro)il pallone del sorpasso (66-65 a 1′). Ultimi 60″ al cardiopalmo: Ferrara sbaglia ma Rimini sul fronte opposto è costretta ad un tiraccio da 9 metri allo scadere dei 24″. Ultimo possesso per gli ospiti che però a 3″ dalla fine perdono palla. Non è però ancora finita: rimessa dal fondo complicata per Rimini con James che alla fine serve sotto il proprio canestro un giocatore di Ferrara: il suo tiro sulla sirena viene però sporcato da una stoppata di Purboo (11 punti, 4 recuperi) ed i granchietti possono finalmente gioire.

rec. IV DI RITORNO
AICS JUNIOR FORLI’-CRABS 1947 RIMINI 116 – 32 (26-17; 50-24; 90-30)

Crabs: Sacchi 4, Gueli, Tengueu 19, Cancellieri, Frisoni 2, Purboo 7, Gazzoni, Maiorana, James n.e., Signorini, Serio. All.: Firic, Luongo.

(ev) Senza Del Fabbro, James e Coccia, dei leggerissimi e Crabs oppongono scarsa resistenza all’AICS Junior. Nel secondo tempo viene lasciato a riposo anche Purboo e la sconfitta assume proporzioni notevoli (come rende bene l’idea il 66-8 di parziale).

classifica

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454