lunedì 21 gennaio 2019
In foto: don Luigi Giussani
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 20 feb 2018 12:19
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Rimini si unisce alle centinaia di città che in Italia e nel mondo ricorderanno anche quest’anno l’anniversario della morte del servo di Dio don Luigi Giussani (22 febbraio 2005) e il riconoscimento pontificio della Fraternità di Comunione e Liberazione (11 febbraio 1982). 

Per l’occasione, a Rimini la comunità di Cl si ritroverà in basilica cattedrale il 22 febbraio alle 19,30 per la celebrazione della Santa Messa presieduta dal vescovo di Rimini Francesco Lambiasi, e concelebrata da tutti i sacerdoti della comunità. La celebrazione, come in tutto il mondo, sarà accompagnata da un’unica comune intenzione di preghiera: “Nell’anno del Sinodo dei Giovani chiediamo al Signore di vivere l’intensità di passione educativa per le nuove generazioni che sempre ha animato il pensiero e l’opera di don Giussani”. La città è invitata a partecipare.

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna