mercoledì 23 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 28 feb 2018 18:15
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Hanno risposto all’appello del Comune di Rimini e, badili alla mano, hanno spalato la neve e sparso sale nelle vie del Centro Storico. Sono i migranti ospiti del Cas (Centro di accoglienza straordinaria) di Spadarolo, gestito dalla Cooperativa Sociale Cento Fiori, un gruppo di ragazzi che, come volontari, si sono messi all’opera per rendere un po’ più praticabili le strade riminesi. Sono arrivati questa mattina alle 9, accompagnati dall’operatrice Cento Fiori Nicoletta Russo e, coordinati dai volontari della Protezione civile, da Anthea e dall’assessore Anna Montini, si sono impegnati insieme agli altri migranti delle altre associazioni per rendere un po’ più sicure le strade del centro, tra la Castellaccia e la vecchia pescheria, liberandole dalla neve e dal ghiaccio, un po’ spalando, un po’ gettando sale, fino alle 14.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna