lunedì 21 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 22 feb 2018 13:20
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un 21enne riminese è finito in manette ieri a Verucchio con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato individuato dai carabinieri di Rimini e Novafeltria al termine di una attività investigativa che ha portato anche al sequestro di 107 grammi di marijuana. I militari ne hanno trovati 69 grammi nel bauletto di un ciclomotore parcheggiato nel garage dell’abitazione del 21enne. Gli altri 38 grammi erano invece contenuti in un barattolo di vetro. La droga avrebbe fruttato sul mercato all’incirca mille euro.
L’arresto è stato convalidato in mattinata e il giovane è stato rimesso in libertà e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma, in attesa del processo.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna