25 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Operazione Dirty Market. Sequestrati quattro quintali di pesce scaduto

AmbienteattualitàCronacaProvincia

2 gennaio 2018, 13:43

in foto: l'attività della guardia costiera

Ha interessato anche il riminese l’operazione Dirty Market, compiuta sulla filiera della pesca in tutto il territorio nazionale dal comando generale delle capitanerie di Porto. In Emilia Romagna la Guardia Costiera ha svolto 260 controlli, in barca, nei mercati al dettaglio e all’ingrosso, nelle pescherie, nei ristoranti e sequestrato oltre una tonnellata di prodotto ittico, scaduto, non etichettato o non tracciato. Eseguiti 18 sequestri amministrativi e comminate sanzioni per quasi 60mila euro.

In particolare nel riminese, durante il controllo da un grossista, sono stati scoperti oltre quattro quintali di pesce scaduto e altro prodotto fresco di cui non è stato possibile appurare la provenienza.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454