martedì 21 maggio 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto 2.426 visite
gio 25 gen 2018 14:41 ~ ultimo agg. 26 gen 16:42
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 2.426
Print Friendly, PDF & Email

Il 18enne centrocampista riminese Alessandro Di Pardo, cresciuto nel settore giovanile del Rimini diventa interamente di proprietà della Juventus grazie alle buone prestazioni offerte nella Primavera bianconera. Di Pardo è assistito da Matteo Perazzini , che lavora per il “gruppo Carpegiani”, procuratori di numerosi calciatori di serie A.

L’operazione ha portato al contempo il 20enne Mattia Vitale, prodotto del vivaio della Juventus con alle spalle già 40 presenze in B, a diventare un giocatore della Spal a titolo definitivo.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna