Indietro
menu
Rimini Rimini Social

Sabato torna la Colletta Alimentare. I punti vendita aderenti

In foto: l'immagine della Colletta
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 nov 2017 11:44 ~ ultimo agg. 11:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 25 novembre si terrà in tutta Italia la ventunesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), promossa dalla Fondazione Banco Alimentare. 145.000 volontari in quasi 13.000 supermercati, inviteranno a donare alimenti a lunga conservazione che verranno distribuiti a 8.035 strutture caritative (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, ecc.) che aiutano più di 1.585.000 persone bisognose in Italia, di cui quasi 135.000 bambini fino a 5 anni. Le donazioni di alimenti ricevute in quel giorno andranno a integrare quanto il Banco Alimentare recupera grazie alla sua attività quotidiana, combattendo lo spreco di cibo, oltre 66.000 tonnellate già distribuite quest’anno.

In Emilia Romagna l’iniziativa si terrà presso circa 1.200 punti vendita, di cui oltre un centinaio in provincia di Rimini. Lo scorso anno furono raccolte dai 1.660 volontari coinvolti nel riminese oltre 79 tonnellate di alimenti. Attualmente sono 800 le strutture caritative convenzionate in Emilia Romagna che distribuiscono i prodotti ricevuti da Banco Alimentare. I beneficiari ultimi sono oltre 141.000 persone su tutto il territorio regionale, di cui 12.500 sono bambini fino a 5 anni.

Nel 2016, 18.980 volontari hanno partecipato alla GNCA in regione, contribuendo alla raccolta di circa 882 tonnellate di alimenti (di seguito la tabella con i dettagli), che equivalgono a 1.765.872 pasti (vengono considerati 500 gr a pasto). Il totale degli alimenti distribuiti sempre nel 2016 sul territorio regionale, provenienti da diversi canali di approvvigionamento, è stato di 7.555 tonnellate, il che vuol dire oltre 15 milioni di pasti, per un valore stimato in oltre 22 milioni di euro.

I punti vendita in provincia di Rimini.

 

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
di Redazione