Indietro
domenica 20 giugno 2021
menu
Icaro Sport

Cattolica Calcio. Primo gol tra i "grandi" per Cristian Coli

In foto: Cristian Coli abbracciato dai compagni dopo il suo primo gol in prima squadra
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 2 nov 2017 18:34 ~ ultimo agg. 3 nov 18:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È stato un 1 novembre speciale per Cristian Coli. L’attaccante del Cattolica contro l’Igea Marina ha fatto il suo esordio in Promozione (dopo aver “assaggiato” il campo in Coppa con il Coriano) e realizzato il primo gol tra i “grandi”, confermando il suo ottimo momento a livello realizzativo, messo in mostra con la Juniores regionale giallorossa (due gol nelle ultime tre partite).

“L’emozione per il primo gol è stata tanta – racconta Cristian –. Ero entrato da pochi minuti. È partito tutto da un calcio d’angolo avversario, con il loro portiere che era salito. Andreani in uscita alta ha recuperato il pallone e rinviato subito. Il loro portiere non ha fatto in tempo a rientrare e io ho potuto metterla dentro. È stato abbastanza facile, anche se segnare con la prima squadra per un giovane non è mai semplice. Poi per me che sono di Cattolica l’emozione è ancora di più… Ho sentito subito il calore addosso, è difficile da spiegare”.

[kaltura-widget uiconfid=”30012021″ entryid=”0_pow9i4lc” width=”400″ height=”223″ /]

Nonostante la giovane età (è un classe ’99), Coli, dopo la trafila nelle giovanili del Torconca, ha girato diverse piazze importanti: Cesena, Rimini, Cattolica (categoria Allievi) e San Marino. Poi la rottura del crociato ed il rientro, nell’ottobre 2016, tornando a vestire la maglia del Torconca, con la quale ha giocato lo scorso campionato Juniores, allenandosi però durante la settimana con la prima squadra e collezionando due panchine tra i “grandi”.
“Diciamo che mi sono divertito. Sono tutte esperienze che ti porti dietro”.

Negli ultimi giorni un gol e un assist nel blitz di Gatteo del 21 ottobre (2-3), il gol dell’ex nel derby di sabato scorso con il Torconca, terminato sull’1-1. L’ultimo match della Juniores del Cattolica è finito invece con una sconfitta, martedì, in casa del Bakia (2-1, con gol giallorosso di Formica).
“Sono due anni che partecipo al campionato Juniores, sono di fatto il più grande a Cattolica e mi trovo molto bene. All’inizio abbiamo fatto un po’ fatica perché i miei compagni sono tutti 2000, di fuoriquota ci sono solo io, e anche il mister è nuovo rispetto all’anno scorso. Però ultimamente stiamo crescendo”.

Non ha un giocatore ideale Cristian. “Cerco ci prendere un po’ da tutti, una cosa da uno e una da un altro. Sono una prima punta, ma mi adatto”. Il futuro è suo.

[kaltura-widget uiconfid=”30012021″ entryid=”0_ivvqdsgt” width=”400″ height=”223″ /]

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO