mercoledì 12 dicembre 2018
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
dom 15 ott 2017 11:10 ~ ultimo agg. 11:11
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 127
Print Friendly, PDF & Email

Dolciaria Rovelli Morciano-Pol. Clt Terni 0-3 (17-25, 23-25, 20-25)

IL TABELLINO
Arbitri: 1° Girolametti, 2° Monini.

Rovelli: Battute sbagliate 8, ace 4, muri 7, errori 17.
Terni: Battute sbagliate 11, ace 2, muri 9, errori 11.

Dolciaria Rovelli: Scrollavezza 1, Corso 8, Caselli 6, Fortes 9, Franco 7, D’Amico 7, libero1 Maggioli, libero2 Rossi, Daniel 1, Buzko 1, Fabbri 0, Morciano n.e., Papa n.e. Allenatore: Passamonti Corrado, 2° allenatore: Procucci Valter.

Terni: Segoni 2, Bongiorno 16, Puliti 15, Pacciaroni 7, Cesaroni 4, Coccetta 4, libero Buttarini, Campana 0, Musco n.e., Santini n.e., Diamanti n.e., Spalazzi n.e., Fratini n.e., Clementoni n.e. Allenatore: Restani Paolo, 2° allenatore: Posati Ruben.

COMMENTO
È un esordio amaro ma non drammatico per la Rovelli “verde” della stagione 2017-18, bagnato da un perentorio tre a zero degli ospiti dell’ex Segoni. La maggiore esperienza dei bomber Puliti e Bongiorno, e la palese mancanza di lucidità dei “cioccolatieri”, alle prese con un campionato di serie B ancora per molti sconosciuto ha fatto davvero la differenza. Altrimenti i valori di campo non sarebbero stati così distanti. Soprattutto nel secondo e terzo set Caselli e c. hanno combattuto ad armi pari con i più quadrati ternani, mettendoli spesso in difficoltà. In panchina mancava coach Rovinelli per una giornata di squalifica rimediata nel campionato scorso, ben sostituito dal secondo Passamonti e da Procucci. Solo il primo set, a parte le prime battute di gioco, ha visto gli ospiti condurre con fermezza il match, negli altri due è stato spesso la Rovelli protagonista, ma gli umbri hanno approfittato degli inevitabili errori di gioventù, che in questa fase caratterizzano la giovanissima Rovelli. Su cui si dovrà lavorare per far trovare presto una collocazione stabile in questo durissimo girone di serie B, forse uno dei più qualificati vista la presenza di tante squadre ambiziose e ben strutturate per la categoria.

Ufficio stampa Dolciaria Rovelli Morciano

Notizie correlate
di Icaro Sport
Sangrem, continua la caccia al primo punto.

Ama San Martino in Rio-Dolciaria Rovelli Morciano 3-0

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO