19 July 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Viabilità Viserba, la Corazzi (PD) interroga. Attesa tappa del Piano Strategico

RiminiViabilità

27 ottobre 2017, 17:14

Viabilità Viserba, la Corazzi (PD) interroga. Attesa tappa del Piano Strategico

in foto: via Mazzini a Viserba

Nella seduta del Consiglio Comunale di ieri sera si è parlato della nuova viabilità di Viserba, mirata a pedonalizzare il lungomare almeno nei mesi estivi. L’occasione è stata un’interrogazione di Giulia Corazzi (PD).

“La mia interrogazione nasce dalla volontà di rendere trasparente l’evoluzione e il monitoraggio di questo progetto, affrontando le criticità e difficoltà emerse nel confronto con i residenti, le associazioni e le attività, con l’obiettivo di renderla una vera occasione di riqualificazione per il nostro territorio. Le risposte avute in merito al lavoro di progettazione preliminare sono importanti e significative; come la conferma che il tratto di via Mazzini non sarà oggetto di un temuto aumento di traffico alla luce dell’analisi dei flussi veicolari effettuato ed illustrata in Consiglio Comunale in data 10-08-2017 e che la velocità di marcia consentita sarà limitata ulteriormente e tenuta sotto controllo con l’utilizzo di dissuasori di velocità e altri strumenti. E’ prevista inoltre una nuova fascia di parcheggi nella zona a ridosso della ferrovia dietro la scuola media e si sta progettando un sistema integrato di piste ciclabili inserite all’interno del più ampio piano urbano della mobilità sostenibile”.
“Inoltre sono in corso studi di fattibilità per rendere più “leggero” il transito degli autobus sul tratto stradale che va da Via Dati in direzione Rimini”. L’assessore Sadegholvaad ha spiegato che su via Polazzi gli autobus andranno solo in direzione mare, mentre risaliranno su una via parallela da individuare. Secondo le analisi dei flussi di traffico, la stima è che il 30% del traffico che non transiterà più dal lungomare passerà dall’asse Caprara-Mazzini, mentre il restante 70% sulla Statale Adriatica. Su via Mazzini l’intenzione è di mantenere i 40 posti auto nel tratto delle attività commerciali alternandoli con nuove piantumazioni per compensare la perdita degli alberi sulla massicciata.
“C’è l’impegno – prosegue la Corazzi – anche di ripristinare e rendere fruibili i sottopassi pedonali che fungono da cerniere tra la zona mare e quella sopra la ferrovia.
Diventa fondamentale in questa fase il confronto con l’amministrazione, per questo ho richiesto che il “pullman” del Piano Strategico faccia quanto prima tappa a Viserba per coinvolgere direttamente i cittadini in questo passaggio di cambiamento radicale del loro territorio,  per stimolare un flusso di informazione, consultazione e  feedback  utili al consolidamento delle proposte e per  contrastare le tante approssimazioni e inesattezze circolate sul progetto che, voglio ricordare, rappresenta quel punto di svolta per la riqualificazione di Rimini Nord attesa per  un tempo troppo lungo”. L’assessore Sadegholvaad ha confermato che c’è l’intenzione di portare il Piano Strategico itinerante a Viserba.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454