martedì 11 dicembre 2018
In foto: il materiale sequestrato
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 23 set 2017 17:47 ~ ultimo agg. 17:59
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 479
Print Friendly, PDF & Email

Nei giorni scorsi i Carabinieri di Rimini hanno arrestato due fratelli di origini campane residenti a Savignano sul Rubicone. I due uomini, durante una perquisizione delegata dall’Autorità Giudiziaria, sono stati trovati in possesso di 600 grammi di hashish per un valore nel mercato dello spaccio di 15.000 euro. Nel loro appartamento, oltre alla droga, i Carabinieri hanno trovato materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente ed un bilancino elettronico di precisione.

I due uomini, espletate le formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Forlì a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. Oggi l’udienza di convalida: uno è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari mentre per l’altro è stata applicata la custodia cautelare in carcere.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO