martedì 19 febbraio 2019
In foto: Si avvicina l'ora di tornare sui banchi per 20mila riminesi
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 8 set 2017 14:50 ~ ultimo agg. 18:55
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Saranno 20.506 gli studenti riminesi che il 15 settembre inizieranno o torneranno sui banchi di scuola. 483 i bambini iscritti ai nidi comunali, 1.218 quelli iscritti alle scuole d’infanzia comunali, 861 a quelle statali. 4.923 gli studenti delle scuole primarie, 3.254 quelli delle scuole medie e 9.767 gli scritti agli istituti superiori.

78 gli interventi di edilizia scolastica eseguiti o che saranno completati entro il 15 settembre per 1 milione e 339mila euro di risorse dedicate.

Per il sostegno all’handicap l’amministrazione comunale di Rimini investirà per l’anno scolastico alle porte circa 3 milioni e 300mila euro, con un incremento di circa 500mila euro rispetto all’anno scolastico passato, quasi il triplo rispetto al 2006-2007. Il Comune dal gennaio 2015 deve sostituire la Provincia nel servizio dedicato agli istituti scolastici superiori, con un incremento di 105 aventi diritto (in tutto sono 395 i ragazzi che necessitano del sostegno).

Anche quest’anno è possibile richiedere il contributo per i libri di testo scolastico.

Annunciate novità legate alla diversificazione dei menù, con Rimini che è recentemente salita al terzo posto nazionale per la qualità delle proprie mense scolastiche.

24 le linee per il trasporto pubblico, con 26 nuovi bus scolastici per gli 800-900 alunni interessati. E, novità, tutte le linee avranno un accompagnatore dedicato.

Le sezioni e le classi interessate dal bando per la gestione integrata dei servizi scolastici hanno mantenuto le stesse iscrizioni degli anni precedenti, con una copertura al cento per cento dei posti disponibili.

Infine, capitolo vaccini: il Comune ha inviato a casa delle famiglie interessate un promemoria contenente le modalità per essere in regola con i nuovi obblighi introdotti. La prima scadenza è il 10 settembre. Nella fascia 0-3, quella finora analizzata, sono 5 le famiglie che dicono no ai vaccini per i loro figli.

Altre notizie
Sala giochi in fiamme

Violento incendio a Riccione

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna