23 July 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Le nuove sfide del Gruppo Focchi tra Londra e New York

attualitàRimini

6 luglio 2017, 17:02

gruppo focchi battersea

in foto: il progetto di Battersea

Il Gruppo Focchi di Rimini è appena sbarcato a New York, con un nuovo ufficio in Madison Avenue a Manhattan mentre oltremanica, nel cuore di Londra, sta collaborando alla ristrutturazione di nuove residenze nella storica centrale elettrica di Battersea Power Station, resa celebre dai Pink Floyd con l’album “Animals”.

Spiega Maurizio Focchi, AD del gruppo: “Fare impresa in Italia è difficile, ma non impossibile. È la sfida dei nostri tempi. Noi abbiamo trovato un giusto equilibrio: offrire all’estero la nostra eccellenza di un artigianato industriale di altissima qualità, creato dai nostri ingegneri, messo a punto qui in Italia dalle nostre maestranze e infine esportato nelle più grandi città del mondo. Soprattutto a Londra e New York, dove abbiamo grandi commesse. Ma tutto questo implica professionalità e umiltà». 

«Nonostante le politiche USA improntate al protezionismo – spiega Maurizio Focchi – abbiamo investito molto su New York, dove il mercato richiede un’altissima qualità, e ora realizzeremo la nuova pelle di un grattacielo altamente sofisticato che sorgerà sulla High Line, caratterizzato da un complicato gioco di vetri che taglia e riflette la luce come diamanti». Mentre in Inghilterra, nonostante i timori della Brexit, il Gruppo italiano ha già aperto sette cantieri nel 2017 a cui adesso si è aggiunto la spettacolare Battersea Power Station di Londra firmata da Wilkinson Eyre Architects sviluppata su 2milioni di metri quadri che include anche 253 nuove residenze che sorgeranno sopra la futura sede della Apple a Londra”.

«Investiamo molto in ricerca e formazione manageriale. Inoltre sosteniamo da diversi anni il cinema italiano. L’ultima pellicola, “La Tenerezza” di Gianni Amelio, ha vinto tre Nastri d’argento. E ne siamo fieri. La bellezza e i giovani sono il nostro asset. Ma le nuove generazioni devono imparare, anche attraverso il nostro operato, il valore di fare impresa di qualità, mettendo insieme obiettivi economici con quelli etici e di sostenibilità ambientale. La nostra più importante impresa è prendersi cura del mondo in cui ogni singola persona dovrebbe vivere con dignità».

Il Gruppo Focchi di Rimini, nato nel 1914 e specializzato nel design e nella costruzione di  involucri per grandi progetti di architettura, oltre alle sfide internazionali ha appena avviato in Trentino, a Rovereto, attraverso la controllata IAMEC Srl, una nuova iniziativa industriale nell’ambito delle tecnologie metalliche, impegnandosi ad assumere 35 persone, 25 delle quali già entro dicembre 2017.

Il Gruppo Focchi ha un fatturato di 55 milioni di euro con una crescita del 20% prevista per il 2017.I dipendenti sono 160 a Rimini e 20 a Londra.

www.focchi.it

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454