mercoledì 12 dicembre 2018
In foto: Il Presidente Airiminum Laura Fincato
di Redazione   
lettura: 2 minuti
gio 1 giu 2017 13:05 ~ ultimo agg. 13:32
Print Friendly, PDF & Email
2 min 245
Print Friendly, PDF & Email

“Ha ragione l’Assessore Corsini, che, come più volte ha dichiarato, afferma – parlando di turismo giovanile – che per sviluppare il turismo in Romagna occorre che il ‘Fellini’ torni ad avere voli low fare” – afferma Laura Fincato, Presidente di AIRiminum 2014, che ieri ha rappresentato la società al convegno per i 50 anni di Assaeroporti.

“Soggetti privati che gestiscono per concessione, aumento del peso contrattuale dei vettori con esigenza di strategie di co-marketing, crescita esponenziale del traffico aereo, valorizzazione della crescita aeroportuale nella direttrice città-aeroporto e nell’area vasta grazie all’affiancamento delle amministrazioni locali, la convinzione che l’aeroporto è industria e la cultura imprenditoriale aeroportuale significherà interpretare i flussi, dal prodotto al flusso: sono questi i punti focali della relazione presentata ieri dal Censis, che coincidono con quelli indicati come temi fondamentali dai relatori del primo ‘Adriatic Travel Forum’, organizzato da AIRiminum il 15 maggio scorso”, ha aggiunto la Fincato.

“Su questa analisi, che condividiamo, abbiamo da tempo chiesto un ragionamento comune e collettivo nel rispetto dei ruoli, ed attendiamo coerenza di risposte rispetto alle proposte di sviluppo che abbiamo prodotto. Anche ieri” – continua la Presidente di AIRiminum 2014 – “sono stati mostrati con dati certificati come e dove intervenga ‘pesantemente’ il pubblico per potenziare i flussi, in questo caso turistici, legati alle low cost: Marche, Puglia, Abruzzo, per non parlare di Sardegna, Sicilia, Calabria e altre Regioni. Le modalità, le regole e le decisioni della Commissione Europea sono state analizzate e concordemente definite utili e necessarie per lo sviluppo dei piccoli aeroporti”.

“AIRiminum dunque, ancora una volta cogliendo la positività delle affermazioni dell’Assessore al Turismo, auspica un incontro di volontà e di proposte concrete per lo sviluppo della Romagna anche attraverso la crescita del ‘Fellini’, cui la società di gestione è vocata e a cui ha chiamato, in più occasioni, sia le istituzioni che i soggetti economici interessati, trovando sempre corrispondenza che deve ora diventare proattività” – conclude Laura Fincato.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO