13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Vescovi: su viale Dante spazi per l’aggregazione

Viale Dante

in foto: Viale Dante (

Incontri con i comitati d’area per il candidato sindaco del PD Sabrina Vescovi. “Incontrandoli mi sto rendendo conto della tanta voglia di fare, dell’energia che ciascuno ci mette. E’ un altro modo di fare volontariato e il governo del territorio non può non tenere conto. Soprattutto perché il loro contributo va ben oltre il quartiere di appartenenza. Compito dell’amministrazione dovrebbe essere innanzitutto quello di mettere in rete questo enorme potenziale, anche semplicemente invitandoli a sedersi tutti attorno allo stesso tavolo periodicamente. “Occorrerà – ha aggiunto – riesaminare la questione contributi, soppesandola attentamente. Come ben raccontano gli stessi comitati, da San Lorenzo al Paese, basta davvero poco per dare sostanza a grandi cose. Ad esempio tornando a farsi carico di un supporto logistico-organizzativo ai diversi eventi, un aiuto forse anche più apprezzato”.

Un progetto per viale Dante

Purtroppo oggi il commercio è tra i settori più in crisi a Riccione. In particolare lungo alcuni assi, penso soprattutto a viale Dante. Eppure proprio in quest’area, dove i negozi hanno dimensioni più ridotte e quindi affitti più sostenibili, c’è maggiore spazio per una nuova progettualità. L’idea su cui stiamo lavorando prevede incentivi per start-up che abbiano proposte originali, che si tratti di una specializzazione o prodotti di artigianato artistico. Per partire andranno quindi rimessi a bilancio quegli 85mila euro spariti dal fondo per i consorzi di garanzia. Risorse da destinare a giovani iniziative imprenditoriali, per dare loro un primo impulso. Poi anche su viale Dante occorrerà fare un ragionamento più consistente, di medio-lungo periodo, per ripensarlo dal punto di vista funzionale, con l’inserimento di alcuni spazi di aggregazione ad esempio. Un articolato progetto d’identità commerciale da rilanciare attraverso un concorso d’idee”.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454