martedì 19 febbraio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mar 9 mag 2017 13:43
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati i proprietari a sorprendere il ladro che ieri sera, attorno alle 23 ha tentato di rubare un pc portatile  nel loro stabilimento balneare sul Lungomare di Vittorio a Rimini. L’uomo, un 25enne prgiudicato, originario del Marocco, una volta sorpreso si è scagliato contro i proprietari, due fratelli di 46 e 50 anni, per assicurarsi la fuga, ma è stato bloccato al termine di una breve colluttazione, in cui il ladro si è provocato la rottura del setto nasale.

Sul posto nel giro di pochi minuti i carabinieri che lo hanno arrestato per rapina impropria e denunciato per detenzione a fine di spaccio, visto che con se aveva anche 45 grammi di hashish.

Altre notizie
Sala giochi in fiamme

Violento incendio a Riccione

di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna