martedì 20 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 30 mag 2017 14:27
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nuovi collegamenti con Cattolica, Misano e Gabicce per lo shuttle che unisce la riviera con l’aeroporto di Bologna, e che in un anno ha traportato 50mila passeggeri.

Dal 1 giugno i passeggeri in arrivo da Bologna troveranno al capolinea di Riccione, mini bus pronti ad accompagnarli davanti alla porta della loro punto d’arrivo finale, abitazione o albergo, a Misano, Cattolica e Gabicce. Il servizio è prenotabile on line e costa 35 euro, compreso il tratto personalizzato.

Procedura identica anche per chi ha bisogno, invece, di raggiungere l’aeroporto Marconi dalla costa.

E si apre un nuova linea che da Bologna porta ad Aquafan di Riccione, con partenza e rientro in giornata a 49 euro, compreso il biglietto d’ingresso al parco.

Con il nuovo collegamento con Misano, Cattolica e Gabicce serviamo tutta la costa di Romagna anche direzione sud  – spiega Roberto Benedettini, amministratore unico Vip Srl -. Sistema di mobilità significa offrire piena integrazione tra i vari vettori: aerei, treno, auto e soprattutto bus. ”

Il servizio che prenderà il via il primo giugno rappresenta un ulteriore passo verso quel rapporto virtuoso tra pubblico e privato che comporta benefici per tutto il territorio: sia per i turisti che per misanesi” commenta invece Stefano Giannini sindaco di Misano -.

 

Opinione positiva anche da parte del sindaco di Gabicce Mare, Domenico Pascuzzi: “Accogliamo con piacere la notizia del collegamento con l’aeroporto di Bologna fino a Gabicce Mare. Un risultato importante che crea valore aggiunto alla nostra città e al nostro territorio.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna