mercoledì 24 aprile 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
sab 6 mag 2017 21:08
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

È appena rientrato dalla Cina lo skater di successo, vanto tutto riminese e asso della Rollerverucchio (la cui squadra lo scorso fine settimana, in contemporanea, si aggiudica il titolo di Campione Regionale Uisp) Nicolhas Yuki Santoni, che lo scorso weekend ha partecipato alla due coni del World Slalom Series, tenutosi nella città balneare cinese di Beidaihe.

Nobile l’obiettivo che emerge dall’invito ufficiale ricevuto da Yuki dall’Associazione organizzatrice, ossia la CSRA (Chinese Roller Skating Association): promuovere lo scambio e lo sviluppo fra i campioni cinesi e quelli internazionali e migliorarne le abilità e le capacità di scambio in generale.

Gara organizzata in maniera esemplare in una splendida e pittoresca cornice del parco olimpico della città di Beidaihe, localizzata nel Nord-Est della Cina, a circa 350 Km da Pechino, con tanto di cerimonia di apertura ed un pubblico numeroso ed accogliente. In pista campioni cinesi, francesi, spagnoli, italiani e russi (compresa la Campionessa Mondiale del ranking attuale), pronti a sfidarsi in ben sei discipline: Freestyle classic, Battle, Speed slalom, coppia, slides e la Maratona di Skating. La suggestiva città cinese sul mare è stata letteralmente invasa dai pattinatori, in un allegro e policromo festival internazionale del pattinaggio.

Il fuoriclasse verucchiese sale sul secondo gradino del podio sia in Style classic che in Speed slalom e si posiziona quinto in Battle Slalom.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna