giovedì 17 gennaio 2019
In foto: i nuovi spazi
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 26 mag 2017 15:02 ~ ultimo agg. 17:01
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Procede nel rispetto del cronoprogramma l’ampliamento padiglioni nel quartiere fieristico di Rimini. Dopo il primo step, conclusosi in tempo per usufruire degli spazi già a SIGEP 2017, nello scorso gennaio, a luglio si chiuderà il secondo, con una parte dei fabbricati consegnata in anticipo e che sarà utilizzabile fin dalla prossima settimana da Riminiwellness (1-4 giugno). Subito dopo partiranno i lavori per la terza e ultima tappa del cantiere, che vedrà la conclusione dei lavori e l’apertura di tutti i padiglioni ampliati a SIGEP 2018.

A fine luglio, la superficie lorda espositiva del quartiere salirà, dagli iniziali 113.000 metri quadri, a 123.000. Al termine del terzo e ultimo intervento, il quartiere fieristico riminese di Italian Exhibition Group arriverà a una superficie di 129.000 metri quadri, superficie disponibile per SIGEP 2018, dal 20 al 24 gennaio, e le successive manifestazioni. Il cantiere, avviatosi a giugno 2016, interessa dodici padiglioni di collegamento, con un investimento di 21,5 milioni di euro.

“Al termine dei lavori – commenta il presidente di IEG, Lorenzo Cagnoni – il quartiere fieristico riminese garantirà ulteriori opportunità di utilizzo, mantenendo un rapporto fra aree servizi e spazi espositivi che rispetta i più elevati standard mondiali”.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna